Comacchio e Lidi

La Befana in giro per il Delta, ecco dove festeggiare il 6 Gennaio

La Befana in giro per il Delta, ecco dove festeggiare il 6 Gennaio
Trascorse le festività di Natale e la magia del Capodanno, con la tipica malinconia da ritorno alla normalità, anche nelle cittadine del Delta ci si appresta a festeggiare colei che tutte le feste porta via, la Vecchia, la Befana come dir si voglia. 

Nella giornata del 6 gennaio, che quest'anno coincide con la domenica e non regala ponti festivi a studenti e lavoratori, sono tante le iniziative sparse per il territorio, da mattina a sera, tutte già annunciate dai vari cartelloni eventi presentati a metà dicembre. Ripercorriamoli per avere le idee chiare su dove, grandi e piccini, potranno concludere al meglio queste vacanze invernali!

Il programma più ricco è certamente quello di COMACCHIO, dove si parte sabato 5 gennaio con Sabato 5 Gennaio
con il 'Concorso e sfilata di bruttezza per le Befane' (iscrizioni dalle ore 15 sui Trepponti). Dalle 16 sarà poi il turno della 'Tamplà', tradizionale marcia delle befane con i costumi classici, a ritmo di tamburi mentre dalle 17 l'Antica Pescheria ospiterà laboratori ludico-creativi dedicati alla Befana per bambini e ragazzi a cura dell’Associazione Marasue.  

Nel giorno dell'Epifania, la festa parte invece dalle 9.30 in centro storico, dove sarà possibile passeggiare tra i 'Mercatini della Befana'. Dalle 10 alle 12.30 poi, la Befana arriverà alla Manifattura dei Marinati, portando calze e dolci a tutti i bambini (a cura di Podeltatourism e Associazione Marasue). Alle 11 nel frattempo, la Torre dell’orologio, sarà teatro dello spettacolo della Befana in volo, il consueto appuntamento con i vigili del fuoco. Dopo pranzo, dalle 15, ripartirà la distribuzione gratuita della calza della Befana a tutti i bambini, sempre in centro storico, e dalle 16 la distribuzione gratuita di bevande calde e dolci della tradizione a cura di Avis Comacchio. Si proseguirà dalle 17 in piazzetta Trepponti, 
con la merenda della Befane, seguita da musica, balli e dallo spettacolo piroteatrale dedicato ai più piccoli (a cura dell’Associazione Marasue). 

A LIDO DEGLI ESTENSI, in Viale Carducci dalle ore 15 alle 17.30 l'associazione Noi che ci crediamo ancora in collaborazione con il Consorzio turistico Lido Estensi presenterà 'La befana viene al mare e alla fune vuol giocare', un simpatico raduno di befane autoctone che si destreggeranno con il tiro alla fune, mentre agli spettatori sarà offerto un ristoro caldo.

Poco distante, a CODIGORO, in piazza Matteotti occhi all'insù dalle 10.30 per “La Befana Salvata dai Vigili del Fuoco', a cura realizzato dal Distaccamento Vigili del Fuoco di Codigoro. Per l'occasione Avis Codigoro sarà impegnata nella distribuzione di calze e dolcetti ai bambini. Lo stesso farà nel pomeriggio, dalle 15 alle 17 in piazza, il gruppo Lana & Caffè. Sempre per i più piccoli, dalle 15 alle 17 sarà proiettato gratuitamente il film di animazione 'Il Re Leone' presso il Cinema Teatro Arena (piazza Matteotti).

A CAPRILE torna nel pomeriggio il tradizionale rogo della Vecchia, con musica e intrattenimenti per grandi e piccini a due passi dal presepe a grandezza naturale allestito dall'Associazione Valieri.  

Anche a GORO la festa partirà (e si concluderà) sabato 5 gennaio quando Pro Loco, Young Club e Comune di Goro accoglieranno grandi e piccoli nel tendone riscaldato presso il Campo Sportivo. Dalle 17.30 si festeggerà in compagnia tra the caldo, merendine e dolci per tutti. Alle 18 la 'Vecia' arriverà carica di calze da regalare. Seguirà l'estrazione della lotteria di Natale. Come tutti gli anni, il Gruppo della Vecia divertirà la cittadinanza sfilando per le vie del paese sulle note dei tipici canti goresi dell'epifania. 

A FISCAGLIA i festeggiamenti si divideranno nelle diverse località. A Migliaro dalle ore 15 in piazza XXV Aprile l'iniziativa 'A Brusen la Vecia' porterà dolci, vin brulè, cioccolata calda e piadine per tutti, calze in omaggio per i più piccoli e musica dal vivo con Rosalinda, fino al rogo della befana delle ore 17. L'iniziativa è organizzata da Pro Loco Migliaro Borgo Cascina con il patrocinio comunale. A 
A Massafiscaglia, Pro Loco organizza per sabato 5 gennaio un simpatico tour delle befane, che distribuiranno a domicilio le calze in omaggi, cariche di dolciumi. La palestra comunale tornerà invece ad ospitare l'appuntamento con 'La Befana dello Sport', l'iniziativa giunta alla settima edizione promossa dall'Unione Polisportiva Massese. Tantissimi giovani atleti si cimenteranno con i tornei di Volley Under 16 (sabato 5 gennaio dalle 9.30) e di calcio (esordienti, domenica 6 gennaio dalle 14.30). Alle 17 di domenica 6 gennaio toccherà poi ai gruppi di ballo di Arte Danza, poi il gran finale con la premiazione delle squadre vincitrici, la merenda per tutti e la distribuzione delle calze in omaggio, in collaborazione con Avis, Auser e Pro Loco Massafiscaglia. 
A Migliarino le associazioni di volontariato locale organizzano in piazza Pertini giochi e animazioni per bambini dalle 14.30, seguiti dalla distruzione gratuita di calze (dalle 16.30) e dal rogo conclusivo sul Po di Volano, alle 17.00.

Articolo in aggiornamento
Condividi su:

Altre notizie: