Comacchio e Lidi

Presunto Ufo nei cieli del Delta

Presunto Ufo nei cieli del Delta

Lo avrebbero notato due donne dalla macchina


“Buongiorno. Spero non mi prendiate per pazza o per visionaria, ma sono fermamente convinta di avere avvistato un Ufo, oggi pomeriggio alle 17.15/17.20 circa, nei cieli sopra l’Ospedale del Delta”.

Comincia così la segnalazione che ci è giunta in redazione ieri sera da P.T. (usiamo solo le iniziali per sua espressa volontà), 48enne di Codigoro.

In macchina con una collega di lavoro di Fiscaglia, la donna stava rientrando dopo un pomeriggio passato a Comacchio quando, sulla strada che costeggia l’ospedale del Delta poco prima della frazione di Marozzo, guardando il cielo nuvoloso è stata colpita dal vedere la fortissima luce emessa da un oggetto, una specie di piccola sfera che procedeva a velocità moderata sotto le nuvole.

“In un primo momento – continua la donna – ho pensato alle luci di posizione di un aereo lontano, ma il mio dubbio si è subito fugato quando ho notato, insieme alla mia compagna di viaggio, che l’oggetto luminoso si è improvvisamente fermato rimanendo immobile una quindicina di secondi per poi cominciare a salire in maniera verticale a forte velocità e scomparire tra le nuvole.
Nessun aereo, che io sappia, vola in verticale.
Considerata poi la forma rotondeggiante dell’oggetto, la luce intensa che lo stesso emanava e gli strani movimenti effettuati, ci siamo convinte che potesse trattarsi di un Ufo.
Purtroppo però, come spesso accade in questi frangenti, non sono stata pronta a cogliere l’attimo e a fotografare con il cellulare lo strano fenomeno”.

Sull’onestà e sulla buona fede della testimone che ci ha scritto, ci sentiamo di esprimere pochi dubbi. Ci è sembrata una persona seria che ha semplicemente voluto segnalarci un fatto da lei stessa definito “anomalo e curioso”.

Non avendo immagini e potendo contare (almeno finora) solo sulla sua testimonianza, pubblichiamo il tutto per cronaca di informazione ma non ci prendiamo la responsabilità né di confermare né di smentire il probabile avvistamento di un oggetto non identificato.

Di certo, come anche qualche mese orsono da noi stessi segnalato, non sarebbe la prima volta che gli Ufo vengono segnalati nelle zone del Delta ferrarese.

La casistica e le segnalazioni giunte non solo alla stampa ed ai media, ma anche al C.U.N (Centro Ufologico Nazionale) ed al CICAP riguardanti fenomeni di avvistamenti verificatisi nel ferrarese sono state, negli anni, davvero tantissime.
Condividi su:

Mappa

Altre notizie: