News

Nuovo test per i tumori più comuni

Nuovo test per i tumori più comuni

Testato su 1000 persone

Un esame sperimentato su oltre un migliaio di persone, ha evidenziato come sia ora possibile diagnosticare i più comuni tipi di tumore come quello al pancreas, al seno, al fegato, al colon, allo stomaco, all'esofago, alle ovaie, al polmone ed alla prostata.

L'esame combina l'analisi delle proteine tumorali con il DNA. L'affidabilità del test è davvero molto alta (si parla addirittura di punte che vanno dal 65 al 95 per cento) a seconda del tipo di tumore. Il test è stato chiamato Cancerseek (letteralmente: ricerca del cancro) ed è stato messo a punto all'Università di Baltimora. 

Stiamo parlando dunque di un esame che permetterà una più ampia personalizzazione della cura. Assolutamente quasi nulla la possibilità di falsi positivi. Si parla di 7 casi su 1000. Per la sanità pubblica, un ottimo affare anche a livello economico. Il costo di questo esame si aggira sulla stessa cifra necessaria per lo screening di una sola forma tumorale.

Per concludere, i ricercatori americani hanno cercato direttamente nel sangue il DNA del tumore stesso con i livelli di varie proteine. Lo scopo e l'obiettivo sono quelli di riuscire a scovare e diagnosticare la malattia prima ancora di percepirne la sintomatologia.

Condividi su:

Altre notizie: