Delta

Gattini mai più soli a Codigoro

Gattini mai più soli a Codigoro

Attiva la convenzione con Oipa per la gestione delle colonie feline

Dalla metà di settembre è attiva sul territorio di Codigoro la convenzione per la gestione delle colonie feline stipulata dal Comune con OIPA ITALIA Onlus, “per fare fronte ad una sempre maggiore richiesta di intervento da parte dei privati  ad incresciosi episodi avvenuti presso alcune colonie comunali". 

Queste le motivazioni che hanno spinto l'amministrazione comunale a sottoscrivere la convenzione, affidando il servizio ad Oipa, "con cui abbiamo intrapreso il percorso preparatorio alcuni mesi fa e che si è dimostrata sempre disponibile e professionale” commenta il sindaco Alice Zanardi. 

Per garantire un unico interlocutore tra Comune e referenti delle colonie feline censite e garantire tutti gli adempimenti che la normativa pone a carico dei Comuni (censimento e gestione delle colonie, gestione delle rinunce di proprietà, ricoveri in strutture idonee, assistenza veterinaria, ecc…) il gruppo di volontari, gli Angeli Blu Oipa (quasi tutti codigoresi), avranno una serie di compiti ben determinati, tra cui il censimento delle colonie feline, formulando un albo delle stesse e comunicando le successive variazioni, il posizionamento in prossimità della sede della colonia di appositi cartelli informativi, pianificare gli interventi di cattura, consegna e sterilizzazione dei gatti presso il Veterinario convenzionato con l’Ente (dott. Luciano Rossi) e la successiva reintroduzione presso la propria colonia, nei tempi indicati dal veterinario convenzionato e con la collaborazione dei referenti di colonia.

Si occuperanno inoltre di verificare la reale entità di ciascuna situazione segnalata, all’eventuale posizionamento, in accordo con gli uffici preposti, di casette rifugio, rispondenti ai requisiti minimi d’igiene previsti dalla vigente normativa, e a mantenere in buone condizioni igieniche ed ambientali le colonie e l’ambiente immediatamente circostante, in caso venissero segnalati problemi di questo tipo.

“Oltre ad essere molto orgogliosi della fiducia riposta dall’amministrazione - dice Micaela Cristofori, Delegata Provinciale OIPA - riteniamo fondamentale avere la giusta risposta e collaborazione dai refererenti di colonia, che non devono esitare a chiamarci in caso di problemi. I nostri volontari saranno facilmente riconoscibili dall’abbigliamento (pettorina o maglietta blù) ed indosseranno un cartellino identificativo approvato dal Comune”.

Il numero di riferimento è 334-7954411 e risponde dalle 9 alle 19, dal lunedì al sabato.
Condividi su:

Altre notizie: