Comacchio e Lidi

Chef Rubio e Stefano Callegaro, i principi dei fornelli per l'Anguilla di Comacchio

Chef Rubio e Stefano Callegaro, i principi dei fornelli per l

Ecco chi sono i due cuochi televisivi attesi per la Sagra 2018

Quale migliore testimonial per la Sagra dell’Anguilla se non uno chef? Per la ventesima edizione della manifestazione culinaria comacchiese, saranno addirittura due i ‘cuochi vip’ che prenderanno parte alla giornata inaugurale e conclusiva della sagra, sabato 29 settembre e sabato 13 ottobre. 

Piazzetta Trepponti accoglierà infatti, rispettivamente il 29 settembre e il 13 ottobre (ore 15), Stefano Callegaro e Chef Rubio, il primo alle prese con un cooking show a tema ovviamente comacchiese, il secondo in veste di conduttore e commentatore dello spettacolo di Jin Ogata, cuoco giapponese ormai affezionato alla manifestazione che in centro storico presenterà la sua ricetta a base di anguilla.

Ma chi sono i due principi dei fornelli che celebreranno la regina delle Valli?

STEFANO CALLEGARO ha acquisito popolarità come vincitore della quarta edizione di MasterChef Italia. Nato ad Adria (Rovigo) nel 1972 ha un passato da agente immobiliare e la passione della pallavolo. Più forte in lui è sempre stata la passione per i fornelli, che si può dire sia nata con lui. Sulla scia della popolarità televisiva ha pubblicato nel 2015 un libro edito da Rizzoli intitolato “Alla ricerca del gusto - Il viaggio gastronomico di un uomo innamorato della cucina”, la sua prima ma non ultima fatica letteraria. Presto nelle librerie infatti arriverà “Zenzero e melissa, storia di cibo e di vita” scritto con l’autore televisivo Giuseppe Bosin. Proprio il piccolo schermo potrebbe presto aprirgli nuove opportunità: tra i suoi progetti futuri ci sono infatti due produzioni legate ovviamente al mondo della cucina, su Sky e in Rai.

CHEF RUBIO, al secolo Gabriele Rubini ha invece abbandonato il campo da rugby per inseguire i fornelli. Come cuoco ha acquisito una notevole popolarità grazie al programma Unti e Bisunti, celebre produzione di DMAX. In veste di conduttore e protagonista assoluto dello show, Chef Rubio affianca al talento culinario spiccate doti di showman che lo rendono irriverente e particolarmente gradito al pubblico di tutte le età. All’attivo anche due libri, una collana di ricette tratte da Unti e Bisunti e un film, “Unto e Bisunto, la vera storia di Chef Rubio” trasmesso da DMAX. Sulla stessa rete ha condotto inoltre il programma sportivo “Il cacciatore di tifosi” ed ha fatto parte della giuria del talent “I Re della Griglia”. Più recentemente ha presentato il format “Camionisti in trattoria”, basato sul mito per cui nei ristoranti in cui si fermano i camionisti si mangia bene.


Condividi su:

Altre notizie: