Comacchio e Lidi

Da Comacchio un assegno per Telethon

Da Comacchio un assegno per Telethon

Cultura e solidarietà insieme a sostegno della ricerca scientifica

Questa mattina il Museo Delta Antico ha ospitato una breve cerimonia istituzionale, di straordinaria valenza simbolica, sfociata nella consegna a Claudio Benvenuti, coordinatore provinciale di Telethon, dell'assegno relativo alla raccolta fondi effettuata il 22 luglio scorso, durante la sfilata "Moda, danze ed acconciature".

La Direttrice del Museo Delta Antico, Caterina Cornelio, intervenuta nella sua qualità di referente responsabile provinciale della sezione ferrarese di Soroptimist International Club, ha illustrato gli aspetti salienti della proficua collaborazione intrapresa con CNA ed ANAM, organizzatori della sfilata, a favore di Telethon. 

"Attraverso l'Assessore alla Cultura Alice Carli abbiamo avuto la fortuna di conoscere Giordano Conti - ha spiegato Caterina Cornelio -: Soroptimist, sulla scorta di una precedente esperienza ben riuscita a Ferrara, aveva in animo di organizzare una sfilata per cedere il ricavato a Telethon, con cui intercorre un sodalizio di lunga data. Giordano Conti ha mostrato la generosità e la disponibilità ad accogliere questa iniziativa, patrocinata dal Comune di Comacchio e dal Soroptimist International Club, associazione femminile, che promuove e sostiene il lavoro e la formazione delle donne in tutto il mondo." Rendendo merito all'impegno profuso da Telethon, in direzione della ricerca scientifica, tesa ad aprire nuovi orizzonti nella cura delle malattie gnetiche rare dei bambini, Caterina Cornelio, ha auspicato di proseguire sul territorio la proficua collaborazione avviata. 

"Soroptimist è un'associazione di donne che sanno quanto valgono le donne e mi stava particolarmente a cuore - ha concluso Cornelio - che che fosse l'assessore Alice Carli, una donna, ad effettuare la consegna simbolica dell'assegno." Promuovere eventi e raccogliere fondi a sostegno della ricerca è la mission di Telethon, ben illustrata da Claudio Benvenuti, coordinatore del comitato provinciale, il quale ricordando come "la ricerca si fa solo se è finanziata", ha sottolineato l'importanza della solidarietà, "viste le modeste risorse erogate dallo Stato." 

Annualmente Telethon mette a bando risorse destinate a ricercatori universitari ed i progetti ritenuti più interessanti da una apposita commissione incaricata, vengono finanziati. Benvenuti ha ringraziato Cna, Anam, Soroptimist International Club ed il Comune di Comacchio per la consegna del ricavato, pari a 600 euro, della raccolta fondi realizzata, in occasione della sfilata organizzata, il 22 luglio scorso, da Giordano Conti, nella magnifica cornice monumentale del Trepponti. 

Conti, nella sua qualità di presidente di CNA del Delta e di presidente provinciale dell'Accademia Nazionale Acconciatori Misti, ha ringraziato "per il grande appoggio" il Comune di Comacchio e l'Assessore Alice Carli, i suoi colleghi e collaboratori di Anam e Cna, rappresentato questa mattina dal funzionario di zona Enrico Zappaterra. Uno speciale ringraziamento è stato rivolto a Caterina Cornelio e al Soroptimist International Club, a Claudio Benvenuti e a Saverio Rizzetto, "amico e collaboratore instancabile". Prima della consegna dell'assegno a sostegno della ricerca di Telethon, Conti ha preannunciato che a dicembre si svolgerà a Ferrara un evento di moda e spettacolo, nel corso di una cena. Il ricavato della raccolta benefica che sarà avviata nell'ambito dell'iniziativa, sarà interamente devoluto a Telethon. 

L'Assessore alla Cultura Alice Carli ha ringraziato Caterina Cornelio per l'opportunità di abbinare una raccolta fondi ad un evento di moda e spettacolo, organizzato durante l'estate da Giordano Conti. "Ha espresso la volontà di avvicinare la cultura alla solidarietà - ha sottolineato l'Assessore Alice Carli -; è stato realizzato un evento indimenticabile. Anche quella dei parrucchieri è un'arte e come dimostra ANAM, presieduta da Conti, mostra di essere una categoria forte ed attenta a mettere in campo iniziative utili per la società, come lo è stata questa." L'Assessore Alice Carli ha infine anticipato i grandi eventi in cantiere per la stagione autunnale, dai "Cantiere Brindisi aperto per restauro", alla "Sagra dell'anguilla", a tante altre iniziative di grande spessore culturale, che strizzano l'occhio al prolungamento della stagione estiva, richiamando visitatori anche nei periodi di bassa stagione. 

In foto da sinistra: Enrico Zappaterra (funzionario CNA), Alice Carli (Assessore alla Cultura), Caterina Cornelio (Referente Responsabile del Soroptimist International Club-Sezione di Ferrara e Direttrice del Museo Delta Antico), Claudio Benvenuti (coordinatore provinciale di Telethon) e Giordano Conti (presidente di CNA del Delta e Presidente provinciale dell'ANAM)
Condividi su:

Altre notizie: