Delta

Fiscaglia Store, il centro commerciale online

Fiscaglia Store, il centro commerciale online

Il Comune presenta la piattaforma digitale

Domenica 2 settembre, nella sala consiliare di Migliarino, si è tenuta la presentazione del progetto Fiscaglia Store, finanziato dalla Regione Emilia Romagna. Relatori il vicesindaco Fabio Tosi, il consigliere regionale Marcella Zappaterra e Valentino Caselli, socio fondatore di Deltacommerce.

Tosi ha introdotto l’argomento spiegando come i modelli di business, che fino ad oggi hanno funzionato, non siano più sufficienti per garantire la sostenibilità e come sia complicato fare impresa oggi: da qui la naturale necessità di evolvere con soluzioni innovative e tecnologiche sempre più avanzate.

Il commercio elettronico è uno dei pochi mercati che registra un aumento sensibile - Caselli parla di un 15% annuo – e le proiezioni fino al 2028 non fanno pensare a un’inversione di tendenza. Come ogni cambiamento, passare al digitale ha un costo che, se affrontato singolarmente da ogni imprenditore sarebbe sicuramente più oneroso che se fatto in associazione con i colleghi del territorio. Questo è il principio cardine di Fiscaglia Store, che mette a disposizione delle attività una piattaforma altamente performante per la creazione e gestione del proprio e-commerce.
Ogni azienda avrà la possibilità di gestire in autonomia il proprio carrello virtuale, inserire foto e promuovere i propri prodotti. A disposizione delle aziende anche un sistema di newsletter per la comunicazione ai propri clienti e potenziali tali.

Zappaterra ha ricordato come il centro commerciale all’aperto sia un "prodotto tipico" del ferrarese e come il progetto Fiscaglia Store sia coerente con tale principio, incentivando le aziende alla collaborazione e creazione di sinergie. Il consigliere regionale si è complimentato con il Comune di Fiscaglia, augurando al progetto un roseo futuro in modo da poter utilizzare questa esperienza pioneristica come esempio sul territorio.
Prossimamente l’Amministrazione organizzerà degli incontri formativi per entrare nel dettaglio tecnico delle funzionalità del portale.

Auspicando un’importante adesione da parte delle aziende, perché si possa mettere in luce l’eccellenza dei nostri Comuni, seguiremo da vicino l’evoluzione del progetto. Rimanete collegati!

Leggi anche:
Condividi su:

Altre notizie: