Comacchio e Lidi

Vaccini, si firma nei Comuni per l'abolizione della Legge Lorenzin

Vaccini, si firma nei Comuni per l

Le informazioni utili per sostenere la Proposta di Legge 'Freedom to choise"

È attiva in tutta Italia fino al 3 agosto la raccolta firme per la proposta di legge di iniziativa popolare denominata 'Freedom of choice', promossa dall’associazione veneta Corvelva e da altri 67 gruppi e comitati per la libertà di scelta.

Obiettivo della mobilitazione è raccogliere 50.000 firme utili all’abolizione della Legge Lorenzin n. 119/2017 sull’obbligo vaccinale di dieci vaccini per bambini da 0 a 16 anni e all’introduzione di un miglior sistema di farmacovigilanza e di controlli preventivi sulla prassi vaccinale.

Si potrà sostenere l’iniziativa popolare “Freedom of choise” (pubblicata in Gazzetta Ufficiale 147 del 27 giugno 2018) firmando presso gli sportelli dei numerosi Comuni, come previsto dall’art.71 della nostra Costituzione. Nel caso non sia possibile, per diversi motivi, firmare nel proprio comune di residenza, basta presentarsi con un il certificato elettorale negli sportelli dei comuni aderenti. Come ha spiegato il Comitato Promotore capeggiato da Corvelva, la raccolta firme si presenta come un’iniziativa lampo: è attiva infatti dal 27 giugno al 3 agosto 2018.

INFORMAZIONI 

Per conoscere i dettagli dell’iniziativa è possibile consultare il il sito www.IONONDIMENTICO.it oppure consultare l'informativa diffusa dal Comitato Libertà di Scelta, che potete leggere cliccando qui

DOVE FIRMARE

Presso gli sportelli Elettorale/Anagrafe di tutti i Comuni, come già detto. Nel nostro territorio aderiscono certamente Codigoro, Comacchio, Fiscaglia, Ostellato, Lagosanto, Mesola e Goro.




Condividi su:

Altre notizie: