Comacchio e Lidi

A Fiscaglia colonnine elettriche per ricaricare l'auto

A Fiscaglia colonnine elettriche per ricaricare l

Il vicesindaco Fabio Tosi presenta l'importante novità ecosostenibile

Una rete di ricarica per veicoli elettrici sarà presto realtà a Fiscaglia, dove l’amministrazione comunale ha scelto di rispondere alle sollecitazioni dell’Unione Europea nell’incrementare le infrastrutture di sostegno alla mobilità sostenibile, libera da combustibili fossili e tradizionali.

“La mobilità elettrica – fa notare il vicesindaco Fabio Tosi - presenta oggi grandi potenzialità: si tratta di un modello con notevole vantaggi in termini di riduzione dell’inquinamento atmosferico e acustico, oltre ad offrire la possibilità di numerose applicazioni, dalla mobilità privata al trasporto pubblico e logistico. Credo quindi che a Fiscaglia, la scelta di installare senza spese per l’ente comunale, due colonnine di ricarica elettrica per veicoli significhi porsi con sguardo attento al futuro ponendosi un obiettivo prioritario e strategico nella la tutela ambientale”.

Le colonnine saranno dotate di due prese da 22 Kw per le auto e una da 3 Kw per la ricarica di motorini, biciclette elettriche e altri piccoli veicoli, e saranno gestite con le più avanzate tecnologie informatiche per velocità di ricarica e per il controllo in remoto, garantendo un controllo puntale, efficiente e preciso.

All’istallazione delle colonnine, nelle prossime settimane, si affiancheranno i lavori per creazione delle aree di sosta riservate ed adibite ai veicoli elettrici in fase di rifornimento. In previsione inoltre, la graduale sostituzione delle lampade di pubblica illuminazione con fari led.

“Da amministratore – commenta Tosi - auspico che questa scelta possa avere anche una ricaduta lungimirante e di prospettiva, come quella turistica sul nostro territorio, una porta sul Delta del Po”.


Condividi su:

Altre notizie: