News

I vini regionali protagonisti al Vinitaly 2018

I vini regionali protagonisti al Vinitaly 2018

“REgeneration Emilia Romagna” è il nuovo motto che accompagnerà la nostra regione vitivinicola

L’Emilia Romagna subito protagonista dell'edizione 2018 del Vinitaly di Verona, con il pubblico che ha affollato il Padiglione Uno, complice la rinomata ospitalità che da sempre caratterizza i produttori emiliano romagnoli, la qualità dei suoi vini ma anche la nuova veste di tutto il padiglione, che propone grafiche innovative anche nella facciata esterna e allestimenti che richiamano la natura e con essa il benessere e la voglia di rigenerarsi.

“REgeneration Emilia Romagna” è il nuovo motto che accompagnerà la nostra regione vitivinicola, e non solo, in giro per il Mondo, a partire proprio dal Vinitaly.
"Con questa edizione del Vinitaly l'Emilia Romagna si presenta con un brand importante in ottica futura" spiega Pierluigi Sciolette, presidente di Enoteca Regionale. "Sostenibilità, ecocompatibilità e rispetto ambientale sono direttrice cardine per la vitivinicoltura del futuro. Salvaguardare il territorio, e con esso le attività economiche, sono prerequisiti per l'enologia del futuro. Lo abbiamo fatto e scelto come cornice complessiva dell'organizzazione del padiglione 1. Ma non solo. Un padiglione che sa far squadra e che condivide l'impostazione in ogni sua forma e presenza con le oltre 200 aziende e realtà vitivinicole che lo animano".

Prosegue Ambrogio Manzi, Direttore di Enoteca Regionale: «Il nuovo allestimento - prosegue Ambrogio Manzi, direttore della stessa società rientra appieno nella logica della eco sostenibilità. La REgeneration non è quindi solo un logo e uno slogan ma una vera e propria direttrice. Creare un circolo virtuoso che guardi all'ambiente come valore unico e condiviso che sappia trasmettere i valori della qualità della vita e del benessere che si possono respirare in Emilia-Romagna. Dobbiamo puntare sempre di più sulla sostenibilità, in ogni forma e sostanza possibile, e come Enoteca Regionale in questo Vinitaly lo stiamo ribadendo con forza».

Consorzio Tutela Vini Doc Bosco Eliceo
Mattarelli Azienda Vinicola
Tenuta Garusola Coop. Agr. Giulio Bellini

Condividi su:

Altre notizie: