News

DPCM Natale, le misure restrittive in vigore fino a gennaio

DPCM Natale, le misure restrittive in vigore fino a gennaio

È stato annunciato il nuovo Dpcm che regola le attività consentite durante il periodo delle festività di Natale, San Silvestro, Capodanno ed Epifania in termini di spostamenti, apertura delle attività commerciali, coprifuoco, rientri dall'estero, feste e veglioni.

Ecco le misure previste dal Governo nel nuovo Dpcm:

SPOSTAMENTI
Vietati gli spostamenti tra le regioni, anche per raggiungere le seconde case.
Il 25, 26 dicembre e 1 gennaio vietati gli spostamenti tra Comuni.
Consentiti gli spostamenti per motivi di lavoro, necessità e salute (anche nelle ore notturne).
Consentiti gli spostamenti per rientrare nel Comune di residenza.
Consentiti gli spostamenti per rientrare nella casa in cui si ha il domicilio o in cui si abita con continuità o periodicità.

COPRIFUOCO
Divieto di spostarsi in tutta Italia dalle 22 alle 5. 
Il 31 dicembre divieto di spostarsi dalle 22 alle 7.

BAR E RISTORANTI
Nelle zone gialle bar, ristoranti, pizzerie etc. aperti con consumo al tavolo dalle 5 alle 18, tutti i giorni compresi i festivi.
Ogni tavolo può ospitare al massimo 4 persone, se non sono tutte conviventi. 
Dopo le 18 è vietato cibi e bevande nei locali o per strada. 
Nelle zone arancioni e rosse bar, ristoranti, pizzerie etc. aperti dalle 5 alle 22 solo per l'asporto. 
La consegna a domicilio è sempre consentita. 

NEGOZI E CENTRI COMMERCIALI
In tutta Italia, dal 4 dicembre al 6 gennaio i negozi restano aperti fino alle 21. 
Dal 4 dicembre al 15 gennaio, nei giorni festivi e prefestivi, nei centri commerciali restano aperti solo alimentari, farmacie, parafarmacie, sanitari, tabacchi, edicole e vivai. 

RIENTRI DALL'ESTERO
Gli italiani che si trovano all'estero per turismo tra il 21 dicembre e il 6 gennaio, al rientro dovranno fare la quarantena.
La quarantena è prevista anche per i turisti stranieri in arrivo in Italia nello stesso periodo.  

IMPIANTI SCIISTICI E CROCIERE
Gli impianti sciistici resteranno chiusi fino al 6 gennaio. 
Dal 21 dicembre al 6 gennaio sono sospese tutte le crociere in partenza, scalo o arrivo in porti italiani.

A partire dall'8 dicembre parte il PIANO ITALIA CASHLESS, che proseguirà anche per tutto il 2021.
In vista del Natale sarà lanciato un Extra Cashback che prevede il rimborso del 10% (fino a 150 euro) per chi paga con carte e applicazioni (carta di debito, carta di credito, bancomat e Satispay) dall'8 dicembre al 31 dicembre. Per partecipare occorre scaricare l'applicazione IO e identificarsi con la carta di identità elettronica o tramite Spid, effettuare almeno 10 acquisti per ottenere il rimborso nei primi mesi del 2021. Sono esclusi gli acquisti online. Per maggiori informazioni è disponibile il sito www.cashlessitalia.it

Guardando al periodo successivo alle feste, il Dpcm disciplina il RIENTRO A SCUOLA e prevede dal 7 gennaio la didattica in presenza nelle scuole superiori. In ogni scuola, nella prima fase, rientrerà almeno il 75% degli studenti.


Condividi su:
Per fare pubblicità in questo spazio contattaci

Altre notizie: