Comacchio e Lidi

Coronavirus. Nove decessi nel ferrarese, contagi in calo sia in provincia che in regione

Coronavirus. Nove decessi nel ferrarese, contagi in calo sia in provincia che in regione

1 Dicembre - Uno dei decessi a Lagosanto, in regione anche i ricoveri in calo, come il tasso di positività. Nel Delta nove contagi, la metà a Tresignana

 
La situazione nelle ultime 24 ore in provincia di Ferrara

Tamponi eseguiti: 858
Tamponi positivi: 81
Tasso di positività (percentuale di tamponi positivi rispetto al totale tamponi su cittadini): 9,4% 

Tamponi di pazienti asintomatici: 65 su 81
Provenienza dei nuovi positivi: 8 da focolaio, 73 da casi sporadici, 1 dall'estero, 0 da altra regione

Tamponi positivi nel basso ferrarese: 9

Codigoro 1
Comacchio 1
Fiscaglia 1
Goro 0
Jolanda 0
Lagosanto 0
Mesola 1
Ostellato 1
Tresignana 4

Nuovi ricoveri: 8 nuovi di cui 1 trasferimento in Terapia Intensiva
Dimessi: 5
Guariti, negativi al doppio tampone: 51 (tra cui 5 pazienti di Codigoro, 1 di Lagosanto e 1 di Tresignana)
Decessi: 9 (6 donne rispettivamente di 58, 83, 90, 97 e due di 99 anni; 3 uomini di 37, un 74enne di Lagosanto  e 90 anni)

La situazione nelle ultime 24 ore in Emilia Romagna

Tamponi eseguiti: 16.816
Tamponi positivi: 1.471
Tasso di positività (percentuale di tamponi positivi rispetto al totale tamponi): 8,7%

Per la seconda volta da fine settembre, il dato sui contagi rilevati ogni cinque giorni mostra una flessione, con 11.791 nuovi casi dal 22 al 26 novembre rispetto ai 11.998 dal 17 al 21 novembre.

Andamento del tasso di positività:
1 Dicembre - 8,7%
30 Novembre - 18,5%
29 Novembre - 13,8%
28 Novembre - 12,6%
27 Novembre - 10,2%
26 Novembre - 12,5%
25 Novembre - 11,5%
24 Novembre - 12,7%
23 Novembre - 20,3%
22 Novembre - 20,3%
21 Novembre - 13,8%
20 Novembre - 11,3%
19 Novembre - 11,4%
18 Novembre - 11,4% 
17 Novembre - 9,9% 
16 Novembre - 17,6% 
15 Novembre - 22,5%
14 Novembre - 12,3%
13 Novembre - 11,6%
12 Novembre - 11,8%
11 Novembre - 11,7%
10 Novembre - 10,8%
9 Novembre - 16,2%
8 Novembre - 18,2%
7 Novembre - 9,9%
6 Novembre - 9,4%
5 Novembre - 10,7%
4 Novembre - 9,5
3 Novembre - 8%
2 Novembre - 16%
1 Novembre - 14,6%
31 Ottobre - 10,8%
30 Ottobre - 10%
29 Ottobre - 7,1%
28 Ottobre - 5,7%
27 Ottobre - 6,6%
26 Ottobre - 9,5%

Tamponi di pazienti asintomatici: 712 su 1.471 
Età media dei nuovi positivi: 46,7 anni
Guariti, negativi al doppio tampone: 1.308
Persone guarite dall'inizio dell'epidemia: 46.894

Pazienti ricoverati in Terapia Intensiva: 247 (-2 rispetto a ieri) 
Pazienti ricoverati in altri reparti Covid: 2.729 (-26 rispetto a ieri) 
Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 15 a Piacenza (+1 rispetto a ieri), 14 a Parma (-1), 34 a Reggio Emilia (invariato), 56 a Modena (-3), 56 a Bologna (invariato), 4 a Imola (invariato), 21 a Ferrara (+1),14 a Ravenna (-2), 7 a Forlì (+1), 3 a Cesena (invariato) e 23 a Rimini (+1).

Decessi: 52, di cui 8 in provincia di Piacenza (5 donne - di 68, 69, 86, 87 e 95 anni - e 3 uomini, di 76, 88 e 91anni); 5 in quella di Parma (una donna di 93 anni e 4 uomini rispettivamente di 67, 71, 72 e 83 anni); 2 in quella di Reggio Emilia (una donna di 96 anni e un uomo di 70); 8 in quella di Modena (4 donne, rispettivamente di 79, 81 92 e 99 anni, e 4 uomini di 81, 84, 91 e 95 anni); 9 nel ferrarese (6 donne rispettivamente di 58, 83, 90, 97 e due di 99 anni; 3 uomini di 37, 74 e 90 anni); 14 a Ravenna (8 donne di cui due di 80 anni, 2 di 88, 1 di 89, 1 di 90, 1 di 91 e una di 93; 6 uomini rispettivamente di 57, 66, 80, 83, 84 e 86 anni); 3 in provincia di Forlì-Cesena (una donna di 77 anni e due uomini di 71 e 64); 3 nel riminese (2 donne - rispettivamente di 87 e 96 anni - e un uomo di 95 anni). Nessun decesso nella provincia di Bologna.

Casi positivi dall'inizio dell'epidemia: 124.541
Casi attualmente attivi: 71.842 

La situazione dei contagi nelle province vede Modena con 352 nuovi casi; a seguire Reggio Emilia (199), Ravenna (141), Parma (137), Bologna (136), Piacenza (130), Rimini (121), Ferrara (81). Poi Cesena (88), Forlì (50) e Imola (36).

Condividi su:
Per fare pubblicità in questo spazio contattaci

Altre notizie: