Comacchio e Lidi

Coronavirus. I dati del contagio in provincia di Ferrara nel giorno dell'ingresso in area arancione

Coronavirus. I dati del contagio in provincia di Ferrara nel giorno dell

13 Novembre - In linea con i giorni scorsi i numeri del Covid nel ferrarese, nel Delta 19 casi in 5 Comuni


Nel giorno in cui la regione Emilia Romagna entra in area arancione, la provincia di Ferrara si posiziona ancora una volta ultima per numero di nuovi contagi tra le nove province, con un tasso di positività contenuto. Purtroppo sono ancora alti i decessi in tutta la regione e anche Ferrara non viene risparmiata. Buono il numero dei guariti a livello provinciale e regionale. Nel Delta i contagi interessano 5 comuni su 9. Ecco i dati nel dettaglio.

La situazione nelle ultime 24 ore in provincia di Ferrara

Tamponi eseguiti: 777
Tamponi positivi: 131
Tasso di positività (percentuale di tamponi positivi rispetto al totale tamponi): 16,8%

Andamento del tasso di positività:
13 Novembre - 16,8%
12 Novembre - -%
11 Novembre - 35,2%
10 Novembre - 36,2%
8 Novembre - 20,3%
7 Novembre - 17,8%
6 Novembre - 16,9%
5 Novembre - 16,4%
4 Novembre - 14%
3 Novembre - 42,4%
2 Novembre - 32,6%
1 Novembre - 15,5%
31 Ottobre - 20%
30 Ottobre - 18%
29 Ottobre - 7%
28 Ottobre - 13%
27 Ottobre - 30%
26 Ottobre - 27%

Tamponi di pazienti asintomatici: 116 su 131
Provenienza dei nuovi positivi: 4 da focolaio, 127 da casi sporadici, 0 dall'estero, 3 da altra regione

Tamponi positivi nel basso ferrarese: 19

Codigoro 3
Comacchio 6
Fiscaglia 0
Goro 0
Jolanda 0
Lagosanto 4
Mesola 5
Ostellato 0
Tresignana 1

Nuovi ricoveri: 11 nuovi di cui 3 in Terapia Intensiva
Dimessi: 7
Guariti, negativi al doppio tampone: 32 (di cui uno a Fiscaglia e due a Comacchio)
Decessi: 2 (un uomo di 86 e una donna di 68, ospiti di una Rsa di Ferrara)

Situazione dei posti letto Covid - Ospedale di Cona: 14 liberi, 99 occupati, 19 in Terapia Intensiva
Situazione dei posti letto Covid - Ospedale di Lagosanto: 21 liberi, 55 occupati
Situazione dei posti letto Covid - Ospedale di Cento: 7 liberi, 37 occupati

La dotazione dei posti letto destinati a pazienti Covid dell’Ospedale di Cona, nel caso di necessità, può essere aumentata fino a 212 (di cui 28 per le Terapie Intensive) come previsto dal Piano Provinciale realizzato in collaborazione con l’Azienda Usl. La dotazione dei posti letto destinati a pazienti Covid da parte dell’Azienda Usl di Ferrara, nel caso di necessità, può essere aumentata fino a 182 (di cui 90 all’ospedale di Cento e 22 all’ospedale del Delta), comprensivi di 26 posti fra Terapie Intensive e Sub Intensive con un possibile aumento di ulteriore 10 posti in Terapia Intensiva.

La situazione nelle ultime 24 ore in Emilia Romagna

Tamponi eseguiti: 20.512
Tamponi positivi: 2.384
Tasso di positività (percentuale di tamponi positivi rispetto al totale tamponi): 11,6%

Andamento del tasso di positività:
13 Novembre - 11,6%
12 Novembre - 11,8%
11 Novembre - 11,7%
10 Novembre - 10,8%
9 Novembre - 16,2%
8 Novembre - 18,2%
7 Novembre - 9,9%
6 Novembre - 9,4%
5 Novembre - 10,7%
4 Novembre - 9,5
3 Novembre - 8%
2 Novembre - 16%
1 Novembre - 14,6%
31 Ottobre - 10,8%
30 Ottobre - 10%
29 Ottobre - 7,1%
28 Ottobre - 5,7%
27 Ottobre - 6,6%
26 Ottobre - 9,5%

Tamponi di pazienti asintomatici: 1.155 su 2.384 
Età media dei nuovi positivi: 45,5 anni
Nuovi ricoveri: 28 di cui in 6 Terapia Intensiva
Guariti, negativi al doppio tampone: 212
Persone guarite dall'inizio dell'epidemia: 29.947

Decessi: 40, di cui 17 in provincia di Bologna (8 donne di 91, 74, 90, 81, 86, 91, 83, 93 e 8 uomini 79, 89, 89, 75, 90, 79, 93, 89), di cui una donna a Imola (di 87 anni), 6 a Modena (2 donne di 84 e 89 anni e 4 uomini di 68, 81, 87, 83 anni) 6 a Reggio Emilia (2 donne di 92 e 85 anni e 4 uomini di 71, 62, 97, 92), 2 a Ferrara (un uomo di 86 e una donna di 68), uno a Ravenna (una donna di 90 anni ), 2 a Parma (2 uomini di 87 e 77 anni), uno a Cesena (una donna di 89 anni), 2a Piacenza (un uomo di 61 anni e una donna di 80anni),nessuno a Rimini e 3 casi fuori regione. Dall’inizio dell’epidemia di Coronavirus, in Emilia-Romagna i decessi sono complessivamente 4.965.

Casi positivi dall'inizio dell'epidemia: 83.068
Casi attualmente attivi: 48.156 

La situazione dei contagi nelle province dell’Emilia-Romagna vede Modena con 536 nuovi casi e Bologna con 548, a seguire Reggio Emilia (353), Forlì-Cesena (178), Ravenna (176), Piacenza (168), Rimini (161), Parma (133) e Ferrara (131).

Condividi su:

Altre notizie: