Comacchio e Lidi

Coronavirus. Balzo dei casi nel ferrarese, positivi anche a Codigoro, Fiscaglia e Jolanda

Coronavirus. Balzo dei casi nel ferrarese, positivi anche a Codigoro, Fiscaglia e Jolanda

17 Ottobre - Su 71 nuovi positivi si contano 38 asintomatici, oggi Ferrara quarta provincia in regione per numero di contagi


Balzo dei contagi in provincia di Ferrara per quanto riguarda i tamponi positivi al Covid19. Se nei giorni scorsi la provincia estense si posizionava tra quelle maggiormente risparmiate, oggi con 71 nuovi casi si pone al quarto posto dopo Bologna (153), Modena (81) e Reggio Emilia (74). Seguono Rimini (67), Piacenza (53), Parma (42), Ravenna (27). Poi Forlì (38), Cesena (23) e Imola (12).

Nel ferrarese i nuovi casi riguardano per lo più la città di Ferrara, con 49 casi, mentre nel Delta si contano 3 nuovi casi a Codigoro, uno a Fiscaglia e uno a Jolanda di Savoia. I restanti nei comuni di Portomaggiore, Argenta, Bondeno, Copparo e Masi Torello. 

I tamponi analizzati nelle ultime 24 ore in Emilia Romagna sono stati 13313, dei quali 641 positivi e 282 relativi a persone asintomatiche. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 42,5 anni. Tra i positivi, 261 persone erano già in isolamento prima del tampone e 228 sono state individuate nell’ambito di focolai già noti.

"In provincia di Ferrara - informa il bollettino regionale - i 71 positivi, di cui 38 asintomatici, sono così suddivisi: 23 nuovi contagi dovuti a contatti di casi noti, tutti riconducibili a focolai famigliari o scolastici; 10 persone sottoposte a tampone per sintomatologia su richiesta del medico di medicina generale; 6 ricoverati in ospedale per sintomi; 21 ospiti Cra in isolamento presso le strutture, di cui 19 asintomatici; 4 rientri da viaggio estero (2 Gran Bretagna, 1 Emirati Arabi, 1 Ucraina). 3 tamponi sono stati eseguiti per screening pre ricovero, 3 casi riguardano operatori di Cra, di cui 1 sintomatico e 2 asintomatici; infine, 1 è un ospite di Comunità alloggio per anziani".

Nel ferrarese non si registrano decessi, mentre in regione se ne contano 5. Negli ospedali dell'intera regione si contano inoltre 65 persone ricoverate in terapia intensiva: 2 a Ferrara (1 in meno di ieri).

Condividi su:

Altre notizie: