Comacchio e Lidi

I burattini ancora protagonisti per la Sagra dell'Anguilla

I burattini ancora protagonisti per la Sagra dell

Doppio appuntamento con i personaggi della tradizione, animati dalla compagnia Bambabambini Puppet Theatre e da Massimiliano Venturi


Prosegue la Sagra dell'Anguilla (qui il programma completo) e con essa il programma degli appuntamenti dedicati al pubblico di ragazzi e famiglie con il teatro dei burattini: sabato 17 e domenica 18 ottobre saranno infatti protagonisti Arlecchino, Sganapino e con loro tanti altri eroi dei teatrini delle teste di legno.

Si partirà sabato, nel porticato del Museo Delta Antico (in via Agatopisto), dove la compagnia bellunese Bambabambini Puppet Theatre presenterà lo spettacolo Il mercante di Legnate. Paolo Rech, burattinaio riconosciuto a livello internazionale e principale animatore della compagnia, proporrà uno spettacolo che, partendo dalle radici della tradizione fonderà insieme diversi linguaggi; al centro dell’azione sarà Arlecchino che, povero in canna, coltiva l’ambizione di sposare la figlia del Re, il quale, naturalmente, la vuole dare in moglie ad un uomo bello ed intelligente, purché sia anche ricco. Arlecchino si metterà così in affari, vendendo quello che ha sempre ricevuto: “sonore” legnate! Commerciante onesto, darà ad ognuno il suo, insegnando a tutti a non fare agli altri quello che non vorrebbero fosse fatto a loro.

Domenica, nel piazzale sul retro del Museo, il pubblico potrà ammirare il teatrino di Massimiliano Venturi con lo spettacolo I Burattini della Tradizione: un programma sempre nuovo e differente di sketch e situazioni, debitamente rivisitate ed attualizzate, che caleranno lo spettatore in un’atmosfera senza tempo, con divertimento assicurato per il pubblico di ogni età. Uno spettacolo recitato all’improvviso, alla vera maniera della Commedia dell’Arte, diverso ad ogni rappresentazione, e ricco di duelli, inseguimenti e baruffe da risolvere a suon di bastonate.

Il programma proseguirà poi con nuovi spettacoli di burattini e arti di strada nei pomeriggi di sabato 24 e domenica 25.
Gli spettacoli avranno inizio alle ore 15:30. L’ingresso è gratuito e consentito fino ad esaurimento dei posti disponibili, gli spettacoli sono adatti a tutti, a partire dai 3 anni di età. Per informazioni nel giorno dello spettacolo è possibile contattare il numero 349 0807587.


Condividi su:

Altre notizie: