News

Life Perdix, candidature aperte per il corso di volontari ambientali

Life Perdix, candidature aperte per il corso di volontari ambientali

Nell'ambito del programma per la reintroduzione della Starna nel Mezzano si cercano 100 operatori da formare gratuitamente


Si è spesso parlato negli ultimi mesi del progetto 'Life Perdix', che mira alla reintroduzione nelle valli del Mezzano della Starna Italica, una specie che oggi risulta estinta in natura, ma che ha trovato per anni vasta diffusione ed un habitat naturale nel Delta del Po.

Per supportare l'attività prevista dal progetto, sono aperte le candidature per diventare volontari ambientali, una figura che sarò coinvolta nelle diverse fasi dopo un periodo di formazione che inizierà nelle prossime settimane.

L'iscrizione è gratuita e va fatta compilando un form online a questo link entro il 5 novembre. Tutti coloro che compileranno e invieranno la domanda di partecipazione riceveranno risposta via e-mail. Quali criteri di selezione verranno utilizzati: la prossimità al sito di reintroduzione, la maggiore disponibilità di tempo dichiarata per le attività di volontariato e la disponibilità di auto propria. Al termine del corso, a coloro che avranno seguito le docenze previste, verrà rilasciato un attestato di frequenza.

Sono disponibili 100 posti e le iscrizioni sono rivolte a studenti universitari, agricoltori, ambientalisti, cacciatori, cinofili, escursionisti e a semplici appassionati della natura e delle attività all’aria aperta. Le azioni per le quali è richiesta la partecipazione volontaria saranno la preparazione e il mantenimento delle strutture di ambientamento, il monitoraggio degli individui di starna italica reintrodotti e dei nuovi nati, la segnalazione di esemplari feriti/deceduti o di altre criticità.

Il programma del corso di formazione, con argomenti e date delle docenze, è scaricabile qui

Condividi su:

Altre notizie: