Spettacolo

Internazionale, Riaperture Photofestival ed Esterno Verde, un ricco weekend a Ferrara

Internazionale, Riaperture Photofestival ed Esterno Verde, un ricco weekend a Ferrara

Dal 2 al 4 ottobre giornalismo, fotografia ed ecoturismo protagonisti in città


Sarà un fine settimana particolarmente frizzante quello del 2-3-4 ottobre per la città di Ferrara, che accoglie il primo di una serie di weekend targati INTERNAZIONALE, il festival di giornalismo che in questo particolare 2020 torna nella città estense con una formula particolare, con i consueti incontri, workshop, proiezioni e mostre distribuiti fino a maggio 2021. 

Ma sabato 3 e domenica 4 ottobre si ripropone anche l'appuntamento con RIAPERTURE PHOTOFESTIVAL, alla sua quarta edizione, con mostre fotografiche in cinque suggestive location dedicate quest’anno al tema dell'Errante.

E per finire, ESTERNO VERDE, un evento organizzato dall'associazione Ilturco, che sabato 3 e domenica 4 ottobre apre eccezionalmente al pubblico ville, delizie, case coloniche, santuari e altri luoghi di interesse storico e architettonico situati nella campagna ferrarese.

Scopriamo nel dettaglio gli eventi in programma.

Internazionale, un festival lungo un anno

Internazionale a Ferrara torna con una formula rinnovata: un fine settimana al mese di incontri, presentazioni, proiezioni, mostre e workshop. Come sempre tutti gli eventi sono gratuiti, ma è necessario prenotarli online.

Ogni mese il festival avrà la stessa struttura. Ci saranno due grandi incontri sui temi d’attualità, e altri eventi più raccolti. 

Sabato 3 ottobre si parlerà di Black lives matter in Italia e in Europa: tra gli ospiti, il giornalista britannico Gary Younge e la scrittrice Claudia Durastanti.

Domenica 4 ottobre il Teatro comunale ospiterà un dibattito sulle disuguaglianze ai tempi del covid-19, con Fabrizio Barca. E poi ci saranno presentazioni di libri, incontri con gli autori, proiezioni, documentari e una mostra fotografica.

Il programma dettagliato è consultabile sul sito di Inter

Nel primo fine settimana di Internazionale a Ferrara si potrà partecipare anche al workshop tenuto da Zerocalcare dal titolo Reportage a fumetti per imparare a creare un fumetto partendo da un fatto, un’intervista o una testimonianza. Durante il corso saranno anche analizzate le tecniche video per creare un fumetto a cartoni animati.
Le iscrizioni (il workshop è a pagamento) sono ancora aperte al seguente link. Il 4 ottobre il fumettista romano incontrerà Giovanni De Mauro all’Ex Teatro Verdi per parlare dei suoi lavori e dei suoi progetti futuri.

I documentari su informazione, attualità e diritti umani della rassegna Mondovisioni si potranno vedere già da venerdì 2 ottobre al Cinema Boldini. Si comincia con We hold the line di Marc Wiese, Oeconomia di Carmen Losmann e Hong Kong moments di Zhou Bing.


Riaperture Photofestival, la fotografia riaccende luoghi nascosti, dimenticati e segreti

Dopo il weekend dal 25 al 27 settembre, Riaperture si ripropone dal 2 al 4 ottobre, con mostre, workshop, incontri e tanto altro. Per la quarta edizione il tema è l’Errante. Le mostre saranno ospitate nei luoghi di Ferrara riaperti per l’occasione e saranno tutte visibili con il biglietto unico di ingresso, acquistabile in prevendita anche online al seguente link. La biglietteria fisica è aperta nelle giornate del Festival presso Factory Grisù, in via Poledrelli 21.

"La fotografia riaccende la luce su quella Ferrara che non si vede in cartolina o sui libri di storia: la Ferrara dell’ex caserme dei pompieri, dei negozi chiusi, di spazi in ristrutturazione e di antichi gioielli architettonici. Quella Ferrara brulicante vita (passata o futura) che, fosse anche solo per sei giorni, tornerà a illuminarsi proprio grazie alla fotografia. Il festival Riaperture è fatto per chi «non vuole lasciarsi stare, dietro o davanti alla macchina fotografica», e risponde alla necessità di guardare alla realtà che ci circonda, sia locale che globale, con occhi nuovi".

I luoghi dell’edizione 2020 sono:

– Factory Grisù (ex Caserma Vigili del Fuoco) via Poledrelli 21
– Caserma ‘Pozzuolo del Friuli’ e la Cavallerizza - via Cisterna del Follo 10
– Chiesa di San Giuliano - Piazza della Repubblica
– Palazzo Zanardi - via dè Romei 3
– Chiesa di San Paolo - Piazzetta Schiatti

Tutti le location delle mostre saranno accessibili anche ai disabili. L'orario di apertura delle mostre è dalle 10 alle 19. Per informazioni aggiuntive è possibile contattare l'Associazione Riaperture al numero 320 0152974 oppure scrivere a info@riaperture.com


Esterno Verde, in bici e in barca tra ville e delizie


Promosso dall'associazione Ilturco, l'evento mette al centro ville, delizie, case coloniche, santuari e luoghi di interesse storico e architettonico sparsi per la campagna ferrarese, eccezionalmente aperti al pubblico.

Per l'occasione - grazie alla collaborazione dell'associazione Metropoli di Paesaggio - saranno a disposizione gratis per i visitatori sia gli spostamenti in barca (da Ferrara fino a Baura e a Sabbioncello San Vittore) sia le biciclette a noleggio.

Le iscrizioni a Esterno Verde sono aperte, online al seguente link. Giovedì 1 e venerdì 2 ottobre sarà inoltre possibile iscriversi di persona presso la sede dell’associazione, in via del Turco 39, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19. Durante l’evento, sabato 3 e domenica 4 ottobre, ci si potrà invece iscrivere presso gli infopoint (aperti dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18) nel giardino di via Pomposa 70, presso il nuovo pontile di Baura e davanti al bar Acli di Quartesana. L’iscrizione – valida per entrambe le giornate - prevede un contributo di 10 euro , gratis per i bambini fino ai 13 anni, e comprende il braccialetto che funziona da pass di accesso, la mappa dei luoghi aperti e il libretto con le loro descrizioni e fotografie.

Per maggiori informazioni si può visitare il sito o scrivere a info@internoverde.it

Condividi su:

Altre notizie: