Comacchio e Lidi

Coronavirus. Crescita lenta dei contagi, due nuovi ricoveri e 51 nuove persone isolate

Coronavirus. Crescita lenta dei contagi, due nuovi ricoveri e 51 nuove persone isolate

29 settembre - Su 580 tamponi solo 6 sono risultati positivi, stabile la situazione dei posti letto


Sono 6 i nuovi pazienti positivi al Covid19 in provincia di Ferrara, dove nelle ultime 24 ore sono stati analizzati 580 tamponi. La curva dei contagi cresce dunque a ritmo molto lento, con un totale di 321 casi attivi. 

Non si registrano invece guarigioni, mentre 51 persone sono entrate in isolamento domiciliare e 2 sono state ricoverate all'ospedale di Cona. 

Per quanto riguarda il basso ferrarese, sono 5 i cittadini entrati in isolamento: 2 a Comacchio e 1 a Lagosanto, CodigoroOstellato. Nel frattempo un cittadino di Codigoro e uno di Fiscaglia sono usciti dalla sorveglianza prevista per chi è entrato in contatto con una persona Covid positiva (o che rientrano dall’estero) ma non ha ancora fatto il tampone e non ha sintomi (isolamento) o per chi ha avuto un “contatto di un contatto”, asintomatico, monitorato dal Dipartimento di Sanità Pubblica Usl, tutti i giorni per 14 giorni, con una telefonata quotidiana al fine di sincerarsi sulle loro condizioni di salute.

Stabile la situazione dei posti letto nei due ospedali, con 24 ricoverati a Cona e 7 all'ospedale del Delta di Lagosanto.
Condividi su:

Altre notizie: