Comacchio e Lidi

Asterix, un'altra tartaruga liberata a Lido di Volano

Asterix, un

Curata dalla Fondazione Cetacea di Riccione, l'esemplare è tornato in libertà nel mar Adriatico

È stata liberata nelle acque di Lido di Volano nei giorni scorsi la tartaruga Asterix, soccorsa e curata nelle scorse settimane dal centro di recupero della Fondazione Cetacea di Riccione. In occasione di due giornate all'insegna dello sport velico, promosse dal Circolo Nautico Volano, i volontari e il personale del centro hanno restituito al mar Adriatico la tenera testuggine, che può tornare a nuotare in libertà dopo un 'ricovero' necessario.

A supportare l'iniziativa la rete di associazioni e biologi che a Lido di Volano hanno dato vita a Delta Rescue, realtà locale che ha a cuore la salvaguardia della fauna marina e la tutela della biodiversità e che comprende AICS Sezione Ambiente, il Circolo Nautico Volano, il Corpo Vigili Giurati, il Comparto Marittimo di Goro, ENPA Lagosanto, Fondazione Cetacea Onlus e la Polizia Provinciale di Ferrara.

Come spiegato dal referente di Delta Rescue Mauro Rinaldi in un'intervista che abbiamo realizzato nei mesi scorsi, nelle acque che lambiscono il nostro territorio deltizio vivono dai 50 ai 75 mila esemplari di tartaruga marina, che trovano ora chi può occuparsi di loro in caso di necessità.

Condividi su:

Altre notizie: