Delta

Giulia Rolfini, da Lagosanto a Miss Italia

Giulia Rolfini, da Lagosanto a Miss Italia

Per la bionda 18enne si aprono le porte delle finali regionali


È la laghese Giulia Rolfini la vincitrice della tappa di Portomaggiore delle selezioni di Miss Italia 2020, incoronata al termine di una serata di grande spettacolo ed emozioni condotta da Antonio Borrelli e da Giulia Leonardi (Miss Ferrara 2019, Miss Emilia e tra le 40 finaliste di Miss Italia 2019).

Sul palco le miss si sono date battaglia a colpi di sorrisi e sfilate per conquistare le ambite fasce e accaparrarsi il pass per le finali regionali. Al termine delle votazioni della giuria, capeggiata dal sindaco di Portomaggiore Nicola Minarelli, e composta da Daniele Tassinari, Enrico Belletti, Luigi Branchini, Mattia Ricci, Fabrizio Peppi e Carlotta Gallieri ha avuto l'arduo compito di ridurre 17 le concorrenti in gara. 

Sul podio, il primo posto è stato per la biondissima 18enne Giulia Rolfini, che si aggiudica quindi un posto nelle finali regionali. Seconda classificata Alessia Selva da Rimini, terzo posto per Chiara Melandri di Minebrio (Bo). Quarto posto per Sara Pavolettoni (Miss Be Much), quinto per la imolese Maria Grazia Bologna e sesto posto per la 22enne Federica Bovina da Crespellano (Bo).

A colorare la serata la cantante Francesca Aureli, che ha dato dimostrazione del suo talento con la sua voce e le sue performances, frutto del lavoro alla scuola 'T'incanto musica' della maestra Annarosa Pennisi.

Condividi su:

Altre notizie: