Comacchio e Lidi

A Comacchio in Danza in arrivo i migliori ballerini e coreografi per un evento già sold-out

A Comacchio in Danza in arrivo i migliori ballerini e coreografi per un evento già sold-out

Borse di studio internazionali e masterclass con grandi coreografi nella cittadina lagunare


La fortunata rassegna Comacchio in Danza, diretta da Sara Parmiani ed Ermal Gjatani, si appresta a concludere in bellezza la stagione estiva con l'evento 'Summer Edition', che porterà nella città lagunare alcuni dei migliori ballerini e coreografi del panorama nazionale come Veronica Peparini, Bill Goodson, Kledi Kadiu, Andreas Muller, Gabriele Esposito, Fabrizio Prolli, Simone Nolasco e tanti altri, che svolgeranno delle masterclass con i migliori talenti del Nord Est Italia.

L'evento, dato il successo della stagione scorsa, è stato dichiarato sold-out già a febbraio scorso, per poi aprire a qualche ulteriore posto ad agosto e sarà l'occasione per la consegna di alcune borse di studio internazionali per città come New York, Londra, Berlino, Helsinki, Copenhagen, Barcelona, Cancùn (Messico) ed altre.

"Siamo orgogliosi di quello che siamo riusciti a fare in questi tre anni con Comacchio in Danza. Qualche settimana fa - racconta Sara Parmiani - dei giornalisti che si occupano di danza ci hanno comunicato di essere nella top ten degli eventi di danza più seguiti in Italia, oltre che l'Asd di danza con più seguito sui social media". 

"Questo vuol dire che la direzione che abbiamo preso è quella giusta, devo ringraziare soprattutto le scuole intorno a noi che ci appoggiano con la loro partecipazione costante.. Del resto - sottolinea Parmiani - siamo un territorio con tanti talenti che si danno da fare, perciò il livello sta diventando sempre più alto e questo è merito anche dell'ottimo lavoro che le scuole di appartenenza stanno facendo quotidianamente". 

"La speranza - conclude - è che pian piano anche le istituzioni (come stanno già facendo ultimamente) si mettano in moto ad aiutare iniziative simili ed in generale l'arte: ne abbiamo tanto bisogno ultimamente, soprattutto i ragazzi che devono avere lo stimolo di sognare ed aggrapparsi alle proprie passioni come momento di conforto e condivisione con gli altri".

Nell'immagine di copertina direttrice Sara Parmiani con Eleonora Abbagnato
Condividi su:

Altre notizie: