Delta

Formignana in festa con la terza edizione della Sagra del Pollo

Formignana in festa con la terza edizione della Sagra del Pollo

Stand gastronomici e tanta musica, il programma realizzato da Pro Loco


#nevalelapenna è l'hashtag coniato dalla Pro Loco di Formignana per la terza edizione della Sagra del Pollo, che si terrà dal 31 luglio al 3 agosto 2020.

Con il patrocinio del Comune di Tresignana e l'impegno e la costanza di tutti i volontari della Pro Loco locale, ha preso forma, anche quest'anno caratterizzato da un'emergenza sanitaria mondiale, l'ineguagliabile sagra paesana che porta con sé divertimento, giochi, musica e gli immancabili stand gastronomici.

“In programma spettacoli dal vivo, bancarelle, luna park e tombolone in piazza da 1.500 euro la sera del 3 agosto”. Entra nel dettaglio Marco Pedarzini della Pro Loco di Formignana, rimarcando l'impegno di un team compatto e laborioso e le misure di sicurezza anticovid. “Certamente un'edizione particolare quella di quest'anno, resa possibile da tutti coloro che hanno contribuito con passione e dedizione affinchè questa parentesi di condivisione, svago e tradizione potesse prender vita nel pieno rispetto di tutte le disposizioni previste per contrastare la diffusione del coronavirus”.

Due gli stand gastronomici che apriranno la cucina a partire dalle 19, lo 'Stand del viale' con le specialità gastronomiche della tradizione locale a base di pollo e il 'Pui Pub' con un menù più easy tra hamburger, piadine e patatine fritte.

L'intrattenimento serale vedrà protagonisti venerdì 31 i “Basta Poco”, tribute band del rocker italianoVasco Rossi e sabato 1 agosto i “Queen Vision” con le intramontabili hit dei mitici Queen.

Domenica 2 agosto sarà la volta di Laura Agostini e la sua orchestra, mentre la serata conclusiva è affidata alla comicità di Beppe Braida.

“A nome della Pro Loco di Formignana – conclude Pedarzini – ringrazio l'amministrazione comunale e il nostro sponsor ufficiale Avicola Artigiana per l'impeccabile supporto per la perfetta riuscita della nostra sagra”.

Condividi su:

Altre notizie: