Delta

Coronavirus. Un altro decesso a Codigoro (Casa Alma), 23 guariti in un giorno

Coronavirus. Un altro decesso a Codigoro (Casa Alma), 23 guariti in un giorno

18 Giugno - Tanti tamponi negativi e positivi vicini a quota 100


Sono tutti negativi i 366 tamponi analizzati nelle ultime ore in provincia di Ferrara, dove l'unico dato negativo di oggi è quello relativo al decesso di una anziana ospite di Casa Alma, la casa residenza per anziani di Codigoro che registra dall'inizio dell'epidemia la sua tredicesima vittima. 

La donna, 84 anni, era ricoverata all'ospedale del Delta dal 16 maggio ed è deceduta il 16 giugno. Presentava patologie pregresse ed era stata dichiarata clinicamente guarita dal coronavirus, ma viene in ogni caso annoverata tra i decessi Covid su indicazione del Ministero.

Per quanto riguarda il basso ferrarese, si contano 5 nuovi ricoveri all'ospedale del Delta di pazienti con sospetto contagio, tutti ricoverati al delta e provenienti da Codigoro, Comacchio, Fiscaglia (2) e Lagosanto. In tutta la provincia i nuovi ricoverati sono 12, mentre i tamponi in attesa di esito sono 60. Nel Delta ci sono 6 tamponi in attesa a Codigoro, 9 a Comacchio, 7 a Fiscaglia, 1 a Goro, 1 a Jolanda, 2 a Lagosanto, 1 a Mesola, 1 a Ostellato e 2 a Tresignana. 

Parecchi i guariti nelle ultime ore, ben 23 in tutta la provincia. Gli unici Comuni senza alcun paziente contagiato restano Masi Torello, Ostellato e Tresignana. A Codigoro ci sono attualmente 31 positivi, a Comacchio 4, a Fiscaglia 2, a Mesola, Goro, Jolanda e Lagosanto solo uno. In tutta la provincia sono 113.

Condividi su:

Altre notizie: