Delta

Riapre al pubblico il Castello di Mesola

Riapre al pubblico il Castello di Mesola

Come visitare l'elegante delizia estense, vero e proprio scrigno di storia


Anche il Castello Estense di Mesola riapre i battenti e torna ad accogliere turisti e visitatori dopo un periodo di chiusura forzata. La prestigiosa residenza degli Este che si staglia su piazza Umberto I ospita al secondo piano il Museo del bosco e del cervo della Mesola. Al piano nobile è allestita invece una mostra permanente che ripercorre le tappe del sogno estense che, alla fine del XVI secolo, si coronava con la costruzione di questo possente castello, cinto da mura per 12 miglia e affacciato sul porto naturale dell’Abate tanto da far dire ai veneziani che Mesola era più che altro il tentativo di costruire una nuova città portuale. 

L’allestimento elegante si mescola alla maestosità delle sale dai soffitti affrescati e la visita arricchita da interessanti riproduzioni multimediali. Al piano terra all’interno del maestoso salone i simboli dei personaggi che hanno fatto la storia del castello dalla casa d’Este allo Stato Pontificio.

È possibile visitare il Castello di Mesola dal martedì alla domenica, dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e dalle ore 15 alle ore 18.

INGRESSO 
Intero 4,00 euro
Ridotto 2,50 euro (over 65, fino a 18 anni, gruppi min. 15 partecipanti).
Gratuito fino a 6 anni 
Il biglietto è comprensivo dell'ingresso al Museo del Bosco e del Cervo della Mesola. 
Visite guidate su prenotazione, obbligatoria la prenotazione delle visite guidate per i gruppi. 

Per Informazioni e biglietteria è possibile contattare i numeri 339 1935943 o 0533 993358, scrivere a prolocomesola@gmail.com oppure a iat@comune.mesola.fe.it

Fonte: Deltawelcome.it
Condividi su:

Altre notizie: