Delta

Da Fiscaglia peonie in dono per il personale ospedaliero

Da Fiscaglia peonie in dono per il personale ospedaliero

L'omaggio della ditta 'Le Rose' agli operatori del Delta e di Cona


Un piacevolissimo omaggio per chi si è adoperato in questi mesi drammatici di emergenza Covid19, quello pensato dall'azienda 'Le Rose', di Migliaro (Fiscaglia), azienda associata a Confagricoltura Ferrara che ha voluto donare al personale sanitario degli ospedali del Delta e di Cona un bouquet di peonie in fiore, nel corso di una semplice cerimonia che si è tenuta all'esterno dei due ospedali, a cui hanno presenziato i dirigenti dell'Ausl Ferrara e dell'Azienda Ospedaliera Universitaria di Ferrara, oltre ai rappresentanti locali di Confagricoltura e al sindaco di Fiscaglia Fabio Tosi

“Un gesto simbolico – ha commentato Tosi - ma fortemente sentito e voluto, come segno sincero di ringraziamento dal territorio di Fiscaglia a tutto il personale sanitario impiegato nelle unità Covid. Attraverso questo gesto, volevamo esternare il nostro sentimento di più viva gratitudine per il lavoro prezioso che avete svolto e state svolgendo per sconfiggere questo virus sconosciuto. Un gesto genuino, da parte dell’azienda agricola Gloria e Franco Battistini, che donando una loro creazione floreale di peonie prodotte a Fiscaglia, hanno voluto sottolineare proprio l’importanza di quello che avete fatto in questi mesi difficili e che state tuttora facendo per il nostro territorio".

"Davanti a noi - conclude il sindaco - ci sono ancora giorni difficili ma credo che con la vostra professionalità e competenza, insieme alle amministrazioni locali, uniti, sono convinto che ce la faremo, con l’auspicio che tutto quanto accaduto rimanga solo un lontano ricordo”.

“Abbiamo vissuto tutti un periodo estremamente duro, ma nulla a confronto di quanto ha fatto il personale sanitario che si è trovato a far fronte (spesso a mani nude) ad una emergenza senza precedenti. Grazie, grazie di cuore a tutti voi” ha aggiunto il direttore di Confagricoltura Ferrara Paolo Cavalcoli. “Il nome Peonia deriva dal greco paionia, che significa pianta che risana e per la tradizione orientale il fiore della peonia è venerato come portatore di fortuna e buoni auspici. La peonia, simbolo di amore e affetto, è anche portatrice di prosperità, di onore, valore e nobiltà d’animo. Mai scelta è stata più giusta”.

Insieme a Tosi e Cavalcoli, hanno presenziato per Confagricoltura il presidente della delegazione di Fiscaglia Gino Ghirardello, il presidente Gianluca Vertuani, per l’Azienda Ospedaliero – Universitaria di Ferrara il direttore generale Carradori, il direttore del presidio medico Antonella Grotti e il dirigente Rita Maricchio. Per l'Ausl Ferrara la direttrice di distretto Romana Bacchi, 

Condividi su:
Per fare pubblicità in questo spazio contattaci

Altre notizie: