Spettacolo

DPCM in pillole - Tornano gli spettacoli di cinema e teatro

DPCM in pillole - Tornano gli spettacoli di cinema e teatro

Un inizio in salita soprattutto per le rappresentazioni teatrali


Dal 25 maggio anche i cittadini del Delta potranno tornare a godersi un film al cinema o uno spettacolo nei teatri del territorio.

Lo stabilisce il DCPM del 17 maggio, che descrive anche le condizioni generali da rispettare: i posti a sedere dovranno essere preassegnati e distanziati in modo da rispettare 1 metro di distanza da ogni spettatore; all'aperto si possono organizzare spettacoli fino a 1000 persone, per teatri e sale al chiuso non più di 200.

Le linee guide dell'Allegato 9 al DPCM chiariscono tutti i dettagli. Una particolarità riguarda il distanziamento che coinvolge anche gli artisti: questo aspetto condiziona sicuramente il tipo di spettacolo che si vorrà portare in scena in teatro. Gli spettatori dovranno indossare le mascherine considerando sufficienti anche quelle denominate di 'comunità'.

Sembrerebbe meno complicato per il cinema, dove però non si può consumare alcun tipo di cibo e bevanda.

Si tratta pur sempre di prescrizioni per vivere momenti di divertimento in piena sicurezza, e che  metteranno alla prova i veri appassionati.


Condividi su:

Altre notizie: