Comacchio e Lidi

Pianeta Clara è anche online, parte la sfida tra le scuole del territorio

Pianeta Clara è anche online, parte la sfida tra le scuole del territorio

Il progetto si evolve con videoconferenze e kit didattici


In questo momento di difficoltà, CLARA è impegnata nella ricerca di soluzioni per restare al fianco dei docenti e proseguire nel modo più efficace possibile le attività didattiche. Per questo il progetto “Pianeta Clara” si evolve con proposte innovative di didattica a distanza, in sintonia con le indicazioni del MIUR.

Alle classi delle scuole secondarie di primo e secondo grado iscritti al progetto, è offerta la possibilità di usufruire di percorsi tematici, tenuti da educatori ambientali, scegliendo tra due modalità: la videoconferenza e il kit didattico

Con la modalità videoconferenza, l’educatore è collegato con la classe e interagisce direttamente con i ragazzi, con spiegazioni, presentazioni, giochi e naturalmente risposte alle loro domande, proprio come in classe. La seconda modalità prevede invece la possibilità di ricevere un kit didattico, che i docenti possono utilizzare in autonomia, anche a supporto delle loro lezioni. L’educatore è comunque sempre a disposizione dell’insegnante per tutti i dubbi o le necessità di modifica del materiale, in un affiancamento di formazione. I moduli per il momento sono attivabili per le classi delle scuole secondarie di primo e secondo grado.

Rimane inoltre a disposizione di tutti i docenti il manuale online con schede e approfondimenti, scaricabile dal sito www.pianetaclara.org.

Sono aperte anche le due iniziative a premi #ClaraforFuture e #ClickforFuture. La prima, rivolta alle scuole dell’infanzia e alle primarie, è un contest fotografico con cui si chiede ai piccoli partecipanti di inviare una foto che esprima il loro messaggio per il futuro sostenibile del pianeta, a partire dai rifiuti per arrivare alle fonti di energia. Gli elaborati, fatti in casa, possono essere inviati agli insegnanti che provvederanno al caricamento delle foto sulla piattaforma www.pianetaclara.org, l’altra alle medie e alle superiori.

#ClickforFuture è invece l’appuntamento dedicato ai ragazzi delle scuole secondarie di primo e secondo grado: mercoledì 22 aprile 2020, in occasione della Giornata mondiale della terra, sono chiamati ad una sfida a quiz online tra le classi, sui temi della sostenibilità ambientale: dal consumo consapevole alla raccolta differenziata, dai cambiamenti climatici alla riduzione dell’impatto ambientale. Le classi che daranno il maggior numero di risposte esatte nel minor tempo possibile vinceranno articoli di cancelleria e materiali utili per l’attività didattica.

Alle sfide possono partecipare tutte le classi iscritte ad una qualsiasi delle attività del progetto “Pianeta Clara” per l’anno scolastico 2019-20. I regolamenti dei concorsi sono consultabili su www.pianetaclara.org.

Condividi su:

Altre notizie: