News

Pace e Inchiostro per Tatuatori per Ferrara

Pace e Inchiostro per Tatuatori per Ferrara

Per l'iniziativa benefica un simbolo di salvezza e speranza

Il 28 marzo partirà alle 10.00 l'asta benefica organizzata da un gruppo di tatuatori ferraresi. Denominato “Tatuatori per Ferrara”, l'evento si svolgerà su Instagram, dove ogni opera d'arte verrà postata con la propria base d'asta, gli utenti potranno rilanciare tramite i commenti.

L'intero incasso sarà devoluto al reparto di terapia intensiva dell'Ospedale di Cona.

________________________________________________

Abbiamo intervistato uno dei partecipanti: Lorenzo Botti di Pace e Inchiostro Tattoo Studio.

COMACCHIO.IT: Come è nata la tua partecipazione a “Tatuatori per Ferrara”?

PACE E INCHIOSTRO:
Sono stato contattato da Vittoria Vandelli che insieme a Linda Marzocchi (Matrioska Tattoo) e Luca Bergami (Luke di Arti Urbane) hanno organizzato e seguono “Tatuatori per Ferrara”

COMACCHIO.IT: Perché hai deciso di partecipare?

PACE E INCHIOSTRO: Ho deciso di partecipare per vari motivi: senso civico e possibilità di poter collaborare attraverso un gesto “sano” di Beneficenza nei riguardi di chi si trova ogni giorno al servizio della società e dei malati, nonostante condizioni sempre più precarie ed ostili .
Senso di collaborazione ed unione nei riguardi dei miei colleghi di Ferrara che stanno partecipando numerosi e ricchi di entusiasmo.

COMACCHIO.IT: Che opere inserirai in asta?

PACE E INCHIOSTRO: Per l’asta ho deciso di partecipare con “ L’amore al tempo del covid 19”, una tela (40 x 29,5 cm) dipinta con tecnica ad olio. Una Crocerossina…
L’ispirazione viene da un’immagine, divenuta anche un tatuaggio negli anni della Grande Guerra, simbolo di salvezza e richiamo di speranza per tutti gli uomini che si trovano senza famiglia in una “terra di nessuno”. Una figura femminile contemporanea che attraverso una composizione ed un’immagine storica si trasla nel tempo passando da passato a presente .
La figura è stanca ma è illuminata…
La luce deve vincere sul buio e lo auguro di cuore a tutti.


COMACCHIO.IT: Perché qualcuno dovrebbe partecipare acquistando una tua opera?

PACE E INCHIOSTRO:
I soldi presi durante l’Asta Benefica andranno direttamente all’azienda ospedaliera di Cona, la quale potrà accedere ai fondi raccolti con le donazioni in maniera autonoma per fronteggiare l’emergenza coronavirus.
Spero che quest’opera venga acquistata per sentirci partecipi e felici di una Beneficenza fondamentale in questo periodo storico.
Spero che questa tela infonda positività per un futuro migliore.
Troverete tutte le indicazioni su Instagram: tatuatori_per_ferrara.
L’Asta inizierà domani, Sabato (28 marzo) ore 10:00 e finirà domenica (29 marzo) ore 23:59.

COMACCHIO.IT: Come sarà riaprire lo studio, cosa ti aspetti?

PACE E INCHIOSTRO: Riaprire lo Studio sarà come riaprire da Zero una parte della mia vita.
Un Pace e Inchiostro 2.0, tutto un po’ da rifare, tutto da sistemare, adattandosi e muovendosi piano, ma con decisione in una Ferrara che son convinto sarà pronta a rialzarsi con nuova gioia e nuovo desiderio di rifarsi e di rinnovarsi


Quindi tutti collegati domani su Instagram anche per la meravigliosa Crocerossina di Pace e Inchiostro, tocca a voi: fate la vostra offerte!

Condividi su:
Per fare pubblicità in questo spazio contattaci

Altre notizie: