Comacchio e Lidi

Coronavirus, è tempo di pensioni: dove e quando riscuotere

Coronavirus, è tempo di pensioni: dove e quando riscuotere

Indirizzi delle filiali aperte


Pensioni e coronavirus. A venti giorni dalle prime misure di blocco generale varate dal Governo, è tempo di riscossione per circa dieci milioni di pensionati Inps, probabilmente pronti a non rinunciare al consueto appuntamento in ufficio Postale, con tanto di immancabile coda.

Ora più che mai però, in tempi di emergenza sanitaria e di contatti sociali ridotti al minimo, la fila allo sportello diventa qualcosa da scongiurare il più possibile, non solo in occasione del pagamento delle pensioni Inps, ma più in generale limitando il più possibile anche le operazioni finanziarie e di spedizione che abitualmente si tengono allo Sportello. Ove possibile è meglio optare per i servizi online di home banking, ormai alla portata di gran parte della popolazione. 

Tornando alle pensioni, Inps e Poste Italiane hanno predisposto il pagamento anticipato della rata di Aprile con accredito su conti correnti, carta libretto e carta prepagata già nella giornata di giovedì 26 marzo.

L'Istituto di Previdenza Nazionale ricorda a tal proposito che il ritiro dei contanti è sempre disponibile fino a 60 giorni dopo la data del pagamento. L'invito è quello di evitare, se possibile, di presentarsi allo sportello durante i primi giorni del mese, per ridurre il rischio derivante dall'emergenza Coronavirus. 

Chi avesse urgenza di ritirare la pensione in contanti nell'ufficio Postale dovrà presentarsi agli sportelli rispettando questi turni in ordine alfabetico in base alla prima lettera del proprio cognome. Nello specifico:

dalla A alla B giovedì 26 marzo; 
dalla C alla D venerdì 27 marzo; 
dalla E alla K la mattina di sabato 28 marzo; 
dalla L alla O lunedì 30 marzo; 
dalla P alla R martedì 31 marzo; 
dalla S alla Z mercoledì 1 aprile. 

Nel frattempo però sono diversi gli uffici Postali chiusi per l'emergenza Covid-19 oppure aperti ad orario ridotto. La situazione nel territorio del Delta vede operativi gli uffici delle località capoluogo e chiusi quelli minori dislocati nelle frazioni o nelle località più piccole. Di seguito le filiali aperte al pubblico, ovviamente anche per i servizi finanziari.

COMACCHIO
VIA DON MINZONI 10, Comacchio
Telefono: 0533 319511
Orari: Lun-Ven 8.20-13.35 / Sab 8.20-12.35

CODIGORO
VIALE PAPA GIOVANNI XXIII 7, Codigoro
Telefono: 0533 717511
Orari: Lun-Ven 8.20-13.35 / Sab 8.20-12.35

FISCAGLIA
VIA GIROLAMO CHIZZOLINI 40, Massa Fiscaglia
Telefono: 0533 539461
Orari: Lun-Ven 8.20-13.35 / Sab 8.20-12.35

OSTELLATO
VIA LUDOVICO ARIOSTO 9, Ostellato
Telefono: 0533 680077
Orari: Lun-Mar-Gio-Ven 8.20-13.35 / Sab 8.20-12.35

MESOLA
PIAZZA DELLA VITTORIA 17, Mesola
Telefono: 0533 993531
Orari: Lun-Ven 8.20-13.35 / Sab 8.20-12.35

GORO
PIAZZA PALMIRO TOGLIATTI 71, Goro
Telefono: 0533 996245
Orari: Lun-Ven 8.20-13.35 / Sab 8.20-12.35

LAGOSANTO
VIA VALLE MANDURA 56, Lagosanto
Telefono: 0533 948840
Orari: Lun-Ven 8.20-13.35 / Sab 8.20-12.35

TRESIGNANA
VIALE GIUSEPPE VERDI 22, Tresigallo
Telefono: 0533 600924
Orari: Lun-Ven 8.20-13.35 / Sab 8.20-12.35

Condividi su:

Altre notizie: