Delta

Coronavirus, annullata la Sagra dell'Asparago di Mesola

Coronavirus, annullata la Sagra dell

La nuova edizione della Sagra dell'Asparago di Mesola, atteso appuntamento gastronomico primaverile del Delta del Po, è stata annullata per l'aggravarsi della situazione di emergenza legata al Coronavirus. A comunicarlo, con rammarico, è Pro Loco Mesola, associazione di Promozione Sociale che da anni si occupa dell'organizzazione della manifestazione. 

La Sagra, vetrina importante per sua maestà l'asparago nella grande piazza di Mesola in cui domina il castello Estense, avrebbe festeggiato quest'anno la sua trentesima edizione. In un connubio di gastronomia e divertimento, tra espositori, bancarelle, buon cibo e spettacoli  ogni anno richiamava turisti da ogni parte d'Italia per degustare questa prelibatezza del Delta del Po, gli stessi che richiamerà sicuramente il prossimo anno.

"Essendo una sagra legata ad un prodotto stagionale, non potrà essere rinviata. Ringraziamo tutti gli sponsor, espositori, collaboratori e tutti i cittadini che ci hanno sempre sostenuto, sicuri della vostra comprensione, siamo certi ci sosterrete anche per l’edizione 2021, la Pro Loco di Mesola non si ferma, abbiamo in programma numerose iniziative che metteremo in campo non appena l’emergenza si concluderà" scrivono da Pro Loco. 

Condividi su:

Altre notizie: