Comacchio e Lidi

Prudenza, ma vita! Un momento rubato a Campo dei Fiori - Roma

Prudenza, ma vita! Un momento rubato a Campo dei Fiori - Roma

foto di Luca Rossi

L'intensità della paura dipende direttamente dalla percezione che abbiamo dell'evento che la incute, in questo le informazioni che riceviamo hanno una grande responsabilità.

Negli ultimi giorni le misure stringenti ci hanno spinto sempre più in casa, sempre più isolati, spaventati, sospettosi e ognuno vive il #iorestoacasa secondo le proprie possibilità, filosofie e risorse.

E' noto come siano differenti gli stili di vita nelle varie città italiane, si sono spese canzoni, detti e miliardi di parole di come il Sud sia chiassoso, accogliente, solare e forse è proprio qui la sintesi: il sole; che fa uscire di casa, vivere le piazze, aprire le finestre.

Sarà proprio colpa del sole se Campo dei Fiori a Roma viene proiettato nel passato da quei 'bancarellai' che oggi di clienti ne vedranno davvero pochi. Un pallone, una mascherina e prende forma un messaggio positivo: prudenza, ma vita!

Restiamo a casa, certo, ma non smettiamo di essere il popolo di poeti, santi e navigatori e prepariamoci a rialzarci, il sole è alle porte.

_________
Grazie a Luca Rossi, scrittore milanese residente a Roma, per aver concesso l'uso dello splendido scatto.
Condividi su:
Per fare pubblicità in questo spazio contattaci

Altre notizie: