Comacchio e Lidi

VIVIFE, ingresso scontato nei Musei ferraresi per tutto il mese di marzo

VIVIFE, ingresso scontato nei Musei ferraresi per tutto il mese di marzo

Ingresso ai Musei della città di Ferrara scontati del 50% fino al 31 marzo: è l'iniziativa del Comune di Ferrara, denominata VIVIFE, pensata per contrastare le preoccupanti ricadute dell'emergenza sanitaria da Coronavirus sulle attività culturali e turistiche del territorio.

Maggiori dettagli saranno resi noti nei prossimi giorni, ma il sindaco Alan Fabbri via social anticipa i termini della particolare promozione cultura:

"Applicheremo la riduzione del 50% della tariffa intera per l’ingresso dei singoli visitatori che si presenteranno alle biglietterie dei musei civici esibendo e consegnando l’originale del documento fiscale (scontrino, ricevuta fiscale, fattura ecc..) di qualsiasi importo, rilasciato, nella stessa giornata della visita, da qualsiasi esercizio commerciale, di ristorazione e di strutture ricettive nella nostra città".

Ricordiamo che i musei civici ferraresi, tutti coinvolti nell'iniziativa VIVIFE, sono: il Museo del Castello Estense, il Museo della Cattedrale, il Museo di Palazzina di Marfisa d’Este, il Museo di Storia Natuale, il Museo del Risorgimento e della Resistenza, il Padiglione d’Arte Contemporanea e Palazzo Schifanoia/Civico Lapidario.


Condividi su:
Per fare pubblicità in questo spazio contattaci

Altre notizie: