News

Il concorso Giulio Regeni per aspiranti giornalisti

Il concorso Giulio Regeni per aspiranti giornalisti

Nel contesto del Festival itinerante del Giornalismo e della Conoscenza 'Dialoghi', che si svolge in Friuli Venezia Giulia, l’Associazione Culturaglobale promuove la IV edizione del Concorso Aspiranti Giornalisti “Giulio Regeni”, un premio dedicato al giovane ricercatore universitario originario di Fiumicello e ucciso a 28 anni mentre si trovava in Egitto per le sue ricerche. Dopo quattro anni di bugie e depistaggi da parte delle autorità egiziane si attende ancora la verità.

Il concorso è gratuito e l’iniziativa, che si avvale del patrocinio dell’Ordine dei Giornalisti del FVG, e il contributo Legacoop del FVG, mira ad avvicinare i giovani all’attività del giornalismo e a promuovere il loro inserimento in una professione fondamentale e necessaria all’informazione del cittadino, imprescindibile per la libertà di ogni individuo, garanzia del rispetto dell’articolo 21 della Costituzione Italiana.

I requisiti per la partecipazione prevedono un'età compresa tra i 16 e i 28 anni (compiuti all’atto dell’iscrizione). I partecipanti, di qualsiasi nazionalità, non devono essere iscritti ad alcun albo dell’Ordine dei Giornalisti Italiani. Gli studenti delle scuole superiori che abbiano compiuto l’età richiesta, possono partecipare con testi redatti sia in gruppo che individualmente. Per i partecipanti minorenni è richiesta la firma di entrambi i genitori o di un docente sulla scheda di adesione.

I partecipanti dovranno elaborare da 1 a 3 articoli (inediti e in lingua italiana), su una o più tematiche, tra cronaca, politica interna ed estera, cultura, spettacolo e sport. Dovranno fare riferimento a fatti realmente accaduti e  contare un minimo di 2.700 ed un massimo di 3.000 battute (spazi inclusi). Gli articoli che dovranno pervenire via mail all’indirizzo info@culturaglobale.it, unitamente alla scheda di partecipazione, entro il 1° Agosto 2020.

Per il primo classificato, il premio messo in palio è di 500 euro, 300 euro per il secondo classificato e 200 euro per il terzo. Ai primi 3 classificati viene offerta l’ospitalità per 2 persone il giorno delle premiazioni.

Per maggiori informazioni e per il bando completo è disponibile il sito www.dialoghi.eu


Condividi su:

Altre notizie: