Delta

Martedì in Jazz, quattro concerti all'Abbazia di Pomposa

Martedì in Jazz, quattro concerti all

Dal 10 al 31 marzo (sempre alle 21) la Sala delle Stilate dell'Abbazia di Pomposa sarà la cornice perfetta per quattro concerti jazz con artisti di primissimo piano, nel segno della musica di qualità, in un luogo di fascino e storia millenaria, da vivere anche in inverno. 

Quattro appuntamenti ad ingresso gratuito di straordinario spessore artistico e musicale, previsti nella rassegna "I martedì del Jazz all'Abbazia", organizzata dal Comune di Codigoro e dalla Scuola di Musica Moderna - Associazione Musicisti di Ferrara, con il supporto della Destinazione Turistica Romagna.

Il primo, martedì 10 marzo, vedrà protagonista le due formazioni della Amf Jazz Band, prima quella composta da Simona Squarzoni e Marco Scaglianti (sax alto), Francesco Montemurro, Stefano tartari, Marco Valentini, Aaron Sobbe (sax tenore), Stefano mandrioli (sax baritono), Chiara Turbinati (clarinetto), Maurizio marchetti (tromba), Giorgio Rosso (Trombone), Paolo Scarpanti (chitarra), Enrico Samaritani (pianoforte), Raffaele Guandalini (contrabbasso), Stefano Guarisco (batteria). 

A seguire, quella formata da Stefano mandrioli (sax soprano), Francesco Montemurro (sax tenore), Andrea Anzola (corno), Corrado calessi (piano), Agostino Mazziotti (chitarra), Enrico Trevisani (contrabbasso), Massimo Minichiello e Francesco faggi (batteria).

Il martedì successivo, 17 marzo, sarà la volta di Organic Trio con Massimo Mantovani (tastiere), Roberto Formignani (chitarra) e Roberto Poltronieri (batteria). Mantovani, vincitore di concorsi musicali, dopo una collaborazione con Mediaset, ha intrapreso una carriera artistica ricca di sinergie musicali, lavorando al fianco di Fabrizio Bosso, Gigi Cifarelli, Giampiero Prina, Emilio Soana, Marco e Paolo Brioschi, Dino Siani e tanti altri musicisti. Roberto Formignani, insieme agli amici Massimo Mantovani e Roberto Poltronieri, fonda nel 2009 l'Organic Trio.

Giro di boa il 24 marzo con Amf Jazz Ensemble, un quintetto formato da Federico Benedetti (sax), Lorenzo Pieragnoli (chitarra), Massimo Mantovani (tastiere), Roberto Poltronieri (basso) e Lele Barbieri (batteria).

Il gran finale è affidato, martedì 31 marzo, alle ore 21, al Three Reeds Quintet in featuring con David Liebman, con Mauro Beggio (batteria), Paolo ghetti (contrabbasso), Romano pratesi (clarinetto basso), Federico Benedetti (sax alto) e David Liebman ( sax soprano).

La rassegna "I martedì del Jazz all'Abbazia" è una perla inserita in uno scrigno di arte e storia millenaria, dove Guido monaco di Pomposa, intorno all'anno Mille inventò le note musicali.
Con questa nuovissima rassegna musicale di grande qualità, l'amministrazione comunale di Codigoro ambisce a promuovere, fuori stagione, la cultura e la scoperta di uno dei monumenti simbolo del territorio, inserita tra i patrimoni dell'Umanità, tutelati dall'Unesco.

Per informazioni è possibile contattare l'URP del Comune di Codigoro ai numeri 0533 729506-571-574, lo Iat Pomposa al numero 0533 719110 oppure la Scuola di Musica Moderna di Ferrara al numero 0532 464661.

Condividi su:

Altre notizie: