Delta

Agricoltura, a Fiscaglia un incontro sui vantaggi delle 'cover crops'

Agricoltura, a Fiscaglia un incontro sui vantaggi delle

Le tecniche di 'cover crops' utili a migliorare la fertilità del suolo saranno al centro del prossimo appuntamento con 'I lunedì dell'agricoltura', il ciclo di incontri promosso da Confagricoltura Ferrara che lunedì 3 febbraio (ore 9) faranno tappa a Fiscaglia, al Museo del Trotto (via Garibaldi, Migliarino).

Gli esperti agronomi relazioneranno sulle ultime novità in tema di cover crops, specifiche colture impiegate allo scopo di coprire (cover) il terreno coltivato nello spazio 'nudo' tra una coltura e l'altra. Sempre più utilizzate e consigliate, le cover crops possono apportare infatti numerosi benefici, pur non essendo destinate a produrre un raccolto.

L'utilizzo di queste 'colture di copertura' evita che il terreno resti appunto scoperto fra una coltura e la successiva, evitando di conseguenza uno spreco di risorse: un terreno nudo perde l’occasione di convertire l’energia solare in sostanza organica e da solo non è capace inoltre di attenuare gli effetti erosivi degli agenti atmosferici. 

Al contrario, le cover crops permettono, in un periodo di non coltivazione, di sfruttare la radiazione solare e catturare gli elementi nutritivi, contribuendo al benessere del terreno stesso e rendendo il processo produttivo molto più sostenibile. Per tale ragione in molte regioni d'Europa la pratica delle cover crops è stata inserita fra le prescrizioni delle misure agroambientali.

Per l'occasione, a Fiscaglia interverranno Gianluca Vertuani, presidente di Confagricoltura Ferrara, Mattia Menegatti, tecnico agronomo Capa Cologna, Marco Benetti, docente dell'Università di Padova e Vincenzo Boschetti, della Carla Import, introdotti dal sindaco Fabio Tosi, in rappresentanza del Comune di Fiscaglia, che ha patrocinato l'iniziativa. 
Durante la mattinata sarà inoltre presentato un caso concreto di gestione delle colture di copertura nel territorio ferrarese, quello dell'Azienda Agricola dell'Agape di Gino Ghirardello.

Condividi su:

Altre notizie: