Delta

Imprese, in arrivo il bando per l'abbattimento dell'Irap

Imprese, in arrivo il bando per l

Sarà pubblicato a breve, nel mese di marzo, un nuovo bando regionale a sostegno di imprese, liberi professionisti ed artigiani dei Comuni di Codigoro, Goro Mesola, Tresignana e Riva del Po (tutti inclusi nella strategia Aree Interne) che prevede la possibilità di accedere ad un contributo economico corrispondente all'imposta regionale sulle attività produttive versata o da versare nei prossimi anni.

Un importante provvedimento di sgravio dell'Irap è stato ovviamente accolto con favore dalle associazioni di categoria, intervenute in occasione dell'incontro pubblico organizzato a Codigoro dalle amministrazioni comunali del Delta.

Il merito è anche della strategia nazionale delle Aree Interne, che consente "di attuare un cambio di passo, invertendo la triste tendenza del calo demografico di questi territori, offrendo strumenti ed opportunità ai giovani per restare nei luoghi nei quali sono nati e cresciuti" spiega il sindaco di Codigoro Alice Zanardi. Sulla stessa lunghezza d'onda il collega Diego Viviani, sindaco di Goro: "Una misura che darà respiro alle imprese del territorio, alleviando la pressione fiscale e potenziando la loro competitività".  

Imprese e professionisti con attività produttive nei Comuni in questione potranno contare nello specifico su tre misure di sgravio fiscale:

- un contributo pari al 100% del valore dell'imposta lorda dovuta nel 2017, fino a mille euro
- un contributo al 50% per importi maggiori di mille euro e fino ad un massimo di 5mila euro. 
- una esenzione totale fino ad un massimo di 3mila euro l'anno di imposta dovuta, per tre anni, per le nuove imprese insediate a partire dal 1° gennaio 2018.

In attesa del bando, il presidente della Camera di Commercio di Ferrara, Paolo Govoni, auspica che si prosegua nella direzione di un progetto di sviluppo capace di individuare strumenti calibrati sulla tipologia delle aziende ferraresi che, in prevalenza sono di dimensioni medio-piccole. La semplificazione e la riduzione fiscale sono gli ingredienti ideali di questa formula vincente". 

Condividi su:

Altre notizie: