News

Il 2020 in arrivo, come affrontare al meglio un nuovo 'inizio'

Il 2020 in arrivo, come affrontare al meglio un nuovo

Un anno si sta chiudendo e uno nuovo fra poco inizierà. E come sempre, per tutti, è il momento per formulare i buoni propositi ma anche per fare un bilancio dei dodici mesi appena trascorsi. Il mese di dicembre, può essere utile per riflettere su ciò che è successo durante gli ultimi 365 giorni, sui traguardi raggiunti ma anche sugli errori commessi. Molto spesso, infatti, ci si trova a fare un’analisi soprattutto nel caso in cui le cose non sono andate molto bene. 

È normale pensare maggiormente a quest’ultime, ma non ci deve soffermare troppo. Ormai sono passate! È utile, invece, guardarle da un punto di vista diverso: imparare a non ripetere gli stessi errori e utilizzare nuove strategie. Il passato, può essere un faro sul nostro futuro. E se parliamo di futuro è lecito puntare in alto e sperare in qualcosa di veramente grande che ci realizzi e ci faccia sentire bene. Attenzione però alle troppe aspettative che potrebbero creare ansia, infatti, non sempre le ipotesi più rosee si concretizzano nella vita reale. 

Ciò che può generare ansia da “nuovo anno” è l'aspettativa di arrivare in alto. Non dobbiamo vivere il principio del nuovo anno come una corsa ad ostacoli con la sensazione di essere costantemente sotto esame, con la paura di essere bocciati se non rispettiamo i tempi stabiliti. La vera felicità la troveremo, invece, nella gioia di tutti i giorni, avvertendo nei muscoli la fatica della lotta quotidiana, di sacrificarsi insieme alle persone care per un importante progetto, un sogno in cui crediamo ciecamente, che può essere una famiglia, una nuova casa, un viaggio, un nuovo lavoro o qualsiasi altra cosa. 

È bello sognare, ma per dare fiato e gambe ai sogni bisogna prendersi del tempo per pensare, pianificare, valutare, calcolare, capire. Spesso questo tempo non ce lo concediamo, ma è essenziale ricavarlo assolutamente. Prima di fare una lista dei propositi per il 2020 bisogna chiedersi inizialmente dove si vuole andare, quali obiettivi raggiungere e preparare il cammino verso il nuovo anno.

È importante ricordare che...

...ogni giorno può essere il momento giusto per ricominciare. Tuttavia, l'anno nuovo è una data importante per poter organizzare i prossimi mesi. Ognuno di noi può creare il proprio futuro, nonostante gli ostacoli esterni e gli errori che commettiamo. Non ci si deve prendere dal panico ma vivere la fine dell'anno come un nuovo inizio, un momento adatto a ricaricare le energie e a trovare le motivazioni adatte per raggiungere i propri obiettivi.

...avere il coraggio di seguire i propri sogni, evitando le scuse e tenendo a bada la paura, è uno dei segreti per essere felici. Ovviamente, per fare questo, si deve innanzitutto conoscere bene sé stessi e scoprire quali sono i propri desideri.

...che sia l'inizio dell'anno o un giorno qualsiasi, senza volontà non si va da nessuna parte. Per mantenere la motivazione si deve essere costanti e fare in modo che i nuovi propositi si trasformino in abitudini.

...nonostante gli errori e, in alcuni casi, lo sconforto, l'importante è tentare. Per essere determinati è necessario avere il coraggio di rischiare e continuare a provare a raggiungere i propri obiettivi. Fare sempre nuovi tentativi è importante perché dà la possibilità di migliorare la propria autostima e la propria creatività, permettendo di uscire dalla routine di tutti i giorni e dalla classica comfort zone.

Se il 2020 non inizia nei migliori dei modi, non bisogna disperarsi. Ognuno dei 365 giorni del prossimo anno è una nuova possibilità per cambiare e migliorare sé stessi.
Buon 2020 a tutti!

A cura di
DOTT.SSA MONICA CONTI, PSICOLOGA
Mail: monica.conti590@gmail.com
Tel: 348 8241179

LEGGI ANCHE:

PARLIAMO DI DISLESSIA: VALUTAZIONE, DIAGNOSI E SOLUZIONI 
ERRORI DI ORTOGRAFIA: SONO TUTTI UGUALI? NE PARLIAMO CON LA PSICOLOGA 


Condividi su:

Altre notizie: