Delta

Studenti a scuola di natura con Cadf

Studenti a scuola di natura con Cadf

Sono 84 le scuole coinvolte nei progetti del Centro di Educazione Ambientale di Cadf, l'acquedotto del Delta che gestisce il servizio idrico in 13 Comuni ferraresi. Iniziative che da anni coinvolgono tantissimi alunni anche delle province limitrofe a quella di Ferrara, e Comuni non gestiti per un totale di 32 località, 311 classi e oltre 6 mila alunni. 

Numeri importanti per il Centro di Educazione Ambientale “La Fabbrica dell’acqua” di Cadf, con sede a Serravalle, che anche per l’anno scolastico 2019-2020 in corso sta portando avanti iniziative di carattere divulgativo ambientale, momenti di incontro ed approfondimento che intendono, attraverso progetti didattici e laboratori sperimentali, accrescere nei ragazzi la cultura della salvaguardia e della tutela dell’ambiente

Tra questi, anche il qualificante progetto “100% Plastic Free”, che propone approfondimenti in tema di corretto uso delle risorse idriche e per la riduzione della plastica. 

Gli educatori saranno presenti venerdì 6 dicembre presso la Scuola Secondaria di Primo Grado di Lagosanto, lunedì 9 dicembre e giovedì 12 dicembre a Tresigallo (nella Scuola Primaria e nella Secondaria di Primo Grado) e lunedì 16 dicembre dicembre nelle Scuola Secondaria di Primo Grado di Formignana

Intanto è a buon punto il progetto legato alle borracce in alluminio firmate Cadf, consegnate nelle scuole di Codigoro, Pontelangorino e Lagosanto, unitamente ad incontri informativi rivolti agli alunni e ad una visita guidata presso la Fabbrica dell'Acqua. Lunedì 16 dicembre l'iniziativa toccherà l'istituto superiore “Remo Brindisi” di Lido degli Estensi con la distribuzione di oltre 500 borracce.

Condividi su:

Altre notizie: