Comacchio e Lidi

I Presepi sull'Acqua di Comacchio, ecco dove ammirarli

I Presepi sull

Domenica 8 dicembre alle 12, il sindaco di Comacchio Marco Fabbri e l’Arcivescovo di Ferrara-Comacchio Giancarlo Perego inaugureranno il percorso espositivo 'Presepi sotto i ponti', un'iniziativa compresa nel ricco programma di Natale sull'Acqua Comacchio, che potete leggere QUI

Otto i ponti che fino al 7 gennaio accoglieranno sotto le loro arcate una Natività composta in barche tipiche poste sull’acqua dei canali. Un percorso sul filo dell’acqua che dal monumentale Trepponti prosegue per le vie più caratteristiche del centro storico. 

Nel dettaglio ecco i presepi allestiti:

Ponte del Carmine, a cura dell’Associazione del Carmine
Trepponti, a cura di Al Batal
Ponte di San Pietro, a cura di Muovidea
Ponte dei Sisti, a cura di Muovidea
Ponte di Borgo, a cura di Marasue
Ponte Pasqualone, a cura dell’Associazione Nazionale Marinai d’Italia
Ponte degli Sbirri, dove verrà installata la Natività proveniente dalla Terra Santa, a cura di Al Batal
Ponte del Teatro, a cura di Muovidea.

L’arcivescovo Perego impartirà la benedizione al presepe di Betlemme mentre le corali della Concattedrale di San Cassiano animeranno l’evento con canti natalizi. A seguire è previsto un aperitivo con vino e prodotti marinati, in collaborazione con l’associazione Marasue. 

Grazie all’iniziativa di solidarietà sociale “Tende di Natale” sarà inoltre possibile acquistare manufatti in legno provenienti dalla Terra Santa per sostenere i progetti sociali realizzati da AVSI e realizzati per favorire l’educazione, assicurare l’accesso allo studio e alle cure mediche alle fasce più deboli della popolazione di territori colpiti dalla guerra e dalla povertà. L'organizzazione è a cura della Coop. Sociale Work and Services.


Condividi su:

Altre notizie: