Comacchio e Lidi

Marzo Donna 2018, un intero mese di iniziative

Marzo Donna 2018, un intero mese di iniziative

Dall'8 marzo tante iniziative promosse dall'associazionismo femminile a Comacchio

Giovedì 8 marzo"Marzo Donna 2018" apre a Palazzo Bellini la nuova stagione degli eventi sul territorio, con una mostra pittorica tutta al femminile, grazie alla rassegna "Donna, forme e colori" organizzata dall'Udi Spazio Donna. Accanto ad una collettiva di artiste locali, le sale espositive ospiteranno anche una personale di Beatrice Gelli.

Dopo i saluti istituzionali in sala polivalente (alle 16), si alzerà il sipario sulla rappresentazione teatrale curata dal laboratorio protetto "Dune di sabbia" e dall'associazione di promozione sociale "Temperamenti". Seguiranno l'inaugurazione della mostra (visitabile ad ingresso gratuito fino al 7 aprile prossimo, dal lunedì al sabato, dalle ore 9.30 alle ore 12 e dalle ore 15 alle ore 18).

L'appuntamento successivo, in programma il 10 marzo 2018 alle 16 al Circolo ricreativo Laguna (via Spina 34) rappresenterà l'occasione per il gradito ritorno del "Laboratorio di danza" con la Taranta portata in scena dalla danzatrice e coreografa Francesca Trenta. Seguirà una cena a buffet. L'ingresso è naturalmente aperto a tutti (laboratorio e cena 25 euro, solo cena 10 euro).

Arte, danza, ma anche letteratura. Il 20 marzo alle ore 15 infatti, la biblioteca civica Ludovico Muratori ospiterà la maratona di letture "Poesia e dintorni femminili", con la partecipazione della poetessa e scrittrice Anna Bellini. L'iniziativa, aperta gratuitamente a tutti, è curata dall'Associazione "Temperamenti" e dal Gruppo di Lettura "Amici della Muratori".

Il 28 marzo alle 20.30 tornerà poi "Appuntamento al Cinema", presso la Multisala Cineplus di Porto Garibaldi, dove sarà proiettato, con ingresso a 3 euro, un film incentrato sulle tematiche della donna. L'iniziativa è curata dall'UDI-Spazio Donna di Comacchio.

Infine, ultimo incontro di informazione e di sensibilizzazione, il 23 marzo prossimo, nelle scuole del territorio, sul tema dell'educazione al rispetto dei generi. L'iniziativa, promossa dall'Udi Spazio Donna, vede il coinvolgimento delle consulenti della cooperativa sociale "Girogirotondo". Anche quest'anno il programma "Marzo Donna" è frutto di un lavoro condiviso tra l'Assessorato alle Pari Opportunità, l'associazionismo femminile, lo sportello Iris anti-violenza e la cooperativa sociale "Girogirotondo."
Condividi su:

Altre notizie: