Comacchio e Lidi

Barcolana 2019, a Trieste per la spettacolare regata velica anche il Circolo Nautico Spina

Barcolana 2019, a Trieste per la spettacolare regata velica anche il Circolo Nautico Spina

Il Circolo Nautico Spina, giovane, affiatato e sempre pronto a nuove sfide, ha partecipato per il secondo anno di fila alla 51° edizione della Barcolana "La regata più grande del mondo" a Trieste.

La storica regata velica internazionale, tenutasi nel fine settimana appena trascorso, ha visto la partecipazione di 2015 imbarcazioni che si sono date battaglia nelle acque del Golfo di Trieste, un quadrilatero a vertici fissi della lunghezza totale di 13 miglia nautiche.

Il Circolo Nautico Spina ne ha preso parte gareggiando con 4 imbarcazioni e il relativo equipaggio per un totale di 22 persone "Un'esperienza unica" ci racconta Federico Moro, che assieme ai suoi compagni ha preso parte a questa avventura. "Siamo partiti dal Lido di Spina, dove abbiamo la sede centrale, nel pomeriggio di giovedì 10 ottobre per arrivare il mattino successivo, dopo la traversata dell'Adriatico in notturna, al porto di San Rocco a Muggia per dedicarci con tranquillità alla preparazione delle barche nei due giorni successivi".

Un regata tra le più spettacolari nel panorama velico internazionale che vede su di una singola linea di partenza velisti professionisti e semplici appassionati accomunati dalla stessa passione per il mare, le onde e il vento "Grazie alla maestrale organizzazione di Sergio Galvani, socio e referente dell’organizzazione della Barcolana per il Circolo Nautico, siamo riusciti ad imbarcare diverse persone anche senza grande esperienza velica" prosegue Federico "Ahimè il pochissimo vento non ha consentito una prestazione velica particolarmente adrenalinica però è stato stupendo perché trovarti in mezzo ad altre 2000 barche a vela che sono lì per divertirsi e godersi il mare è una fortuna unica al mondo".

La gara si è conclusa con la vittoria dello scafo dell'armatore sloveno Gašper Vinčec con un tempo di 1h 54’10’’, mentre i piazzamenti dei ragazzi del Circolo Nautico Spina sono stati i seguenti:

Michele Bevilacqua ed il suo equipaggio - 168° assoluti con Hacker X, Marco Cavallari ed il suo equipaggio - 424° assoluti con Merak, Marco Vignoli ed il suo equipaggio - 541° assoluti con Nadina.

"Torniamo a casa felici e soddisfatti, per aver partecipato alla più eccezionale regata al mondo e per un percorso di gruppo che ci ha entusiasmato sin dalle sue prime fasi organizzative. Porteremo con noi questa indimenticabile esperienza nel segno dell'amicizia e della condivisione".

Condividi su:

Altre notizie: