Comacchio e Lidi

Chef Jin Ogata e il suo staff in visita alla scuola “Remo Brindisi” di Lido degli Estensi

Chef Jin Ogata e il suo staff in visita alla scuola “Remo Brindisi” di Lido degli Estensi

Nel contesto della XXI^ Sagra dell’Anguilla, si terrà sabato 5 ottobre, dalle 9, la visita del famoso chef giapponese Jin Ogata presso l’Istituto “R. Brindisi” di Lido degli Estensi.

Si tratterà certamente di un’occasione unica per tutti gli allievi dell'istituto alberghiero (circa 60 frequentanti il percorso cucina, sala e indirizzo turistico), che incontreranno lo chef originario di Kokura in Aula Magna, alla presenza dello chef Ogata e del suo staff, del sindaco di comacchio Marco Fabbri, e del vicario Ida Pacifico.

Jin Ogata e i giovani studenti parleranno così di cultura giapponese, della cucina e di come questa si lega al turismo, dell'esperienza di Jin come chef e la sua idea di cucina, la cucina giapponese a base di anguilla e i piatti principali realizzati con essa nel mondo, e tanto altro.

Dopo l’incontro, l’insegnante e chef Annarita Minotti eseguirà una dimostrazione di una ricetta giapponese da cucinare insieme agli studenti, cui seguirà il pranzo conviviale.

L'iniziativa conferma come l’anguilla, regina delle tavole comacchiesi, possa unire diverse culture in tutto il mondo:  proprio dalla sua preparazione gastronomica, è nata l’ormai quinquennale amicizia tra il Giappone e l’Italia, tra la famiglia di chef Ogata e Comacchio, con un incontro di successo tra il Sashimi/Umaki a base di anguilla, il brodetto e le altre specialità tipiche comacchiesi, per un tripudio di gusto e tanti sapori da condividere.

Immagine in evidenza di Francesco Cavallari, tratta da Twitter.com (Credits: Chiara Barboni)

Condividi su:

Altre notizie: