Comacchio e Lidi

Sala degli Aceti, apertura straordinaria nel prossimo weekend

Sala degli Aceti, apertura straordinaria nel prossimo weekend

Il Parco del Delta del Po dell’Emilia-Romagna e il Comune di Comacchio annunciano con piacere un’iniziativa straordinaria prevista per il prossimo week-end, in occasione della Sagra dell’Anguilla: l’antica Sala degli Aceti, con tini e botti per la lavorazione del pesce appartenente al complesso della Manifattura dei Marinati, aprirà le sue porte per accogliere cittadini, visitatori e curiosi.

Si tratta di un complesso unico nel suo genere, un luogo dove il rispetto delle tradizioni e la storia si conciliano con un moderno e innovativo intervento di recupero, tuttora in corso.

L’apertura coincide infatti con la fine della prima fase del cantiere che ha interessato la Sala Aceti, finanziato dalla Regione Emilia-Romagna attraverso il Piano d’Azione Ambientale per un futuro sostenibile. Entro la fine del 2019, verranno avviati i lavori del 2° stralcio, che coinvolgeranno anche la Sala degli Aggraffaggi.

La Sala degli Aceti sarà visitabile sabato 5 e domenica 6 ottobre, dalle 9 alle 19, con accesso dalla Manifattura dei Marinati.

Sabato 5 ottobre alle ore 12 è previsto l’ingresso gratuito al complesso in occasione della presentazione dell’intervento di recupero, alla presenza di Autorità e tecnici, che si terrà presso la Sala Audiovisivi della Manifattura: saranno presenti il presidente del Parco del Delta del Po, nonché sindaco di Comacchio Marco Fabbri, la consigliera regionale con delega MaB UNESCO Marcella Zappaterra, la direttrice del Parco Maria Pia Pagliarusco. 

Seguirà la visita della Sala, con l’apertura ufficiale della mostra fotografica dal titolo “Cibo e futuro” realizzata dal Centro Studi Dante Bighi di Copparo, curata da Daniele Zappi e che vede in mostra le riflessioni sull’importanza del cibo per il futuro dell’ambiente di quattro giovani fotografe: Benedetta Stefani, Camilla Caselli, Lara Viani e Marija Obradovic. Al termine dell’iniziativa verrà offerto un piccolo rinfresco.

Si ricorda che sempre in Manifattura nella stessa giornata, alle 15, Chef RUBIO presenta la mostra fotografica 高揚 KOUYOU, dedicata al viaggio in Giappone con Chef Jin OGATA, che racconta il rito della pesca, la lavorazione e la cottura delle anguille.

Foto di copertina tratta da studiomalano.it
Condividi su:

Altre notizie: