Delta

Una cena per volontariato, Bosco Mesola sostiene le colonie feline

Una cena per volontariato, Bosco Mesola sostiene le colonie feline

E' stata organizzata per venerdì 4 ottobre a Bosco Mesola una cena di beneficienza a sostegno dei volontari, in capo al Comune di Mesola, che si occupano principalmente della gestione delle colonie feline all'interno del territorio Mesolano.

In piena "Sagra del Radicchio" giunta alla sua 17° edizione, Bosco Mesola ospiterà all'interno dello stand gastronomico tutti coloro che, gustando i piatti della tradizione a base di radicchio, vorranno sostenere il progetto portato avanti in questi anni da un gruppo di persone volenterose e determinate "Le colonie feline sin d'ora censite in tutto il comune di Mesola sono 12, per un totale di circa 230 gatti" ci racconta Melania Piva, veterana del gruppo volontari. 

Complice il territorio vasto, costituito per lo più da ampie ed aperte zone di campagna, la gestione ed il controllo richiede un grandissimo impegno non solo in termini di tempo "Il nostro compito è prenderci cura di questi animali, portando loro cibo, cure ed attuando una sterilizzazione sistematica e controllata" prosegue.

 "Il contributo economico che percepiamo dal Comune non ci permette di coprire tutte le spese, si pensi che abbisognamo di circa 20 chili di cibo a settimana. Organizzare eventi come questi ci permette non solo di raccogliere i fondi necessari ma anche di porre in giusta luce il lavoro di tanti volontari che quotidianamente donano impegno e amore verso questa causa".

Ricordiamo che la prenotazione è obbligatoria e dovrà pervenire entro il primo ottobre chiamando Debora al numero 338/4031402.


Condividi su:

Altre notizie: