Delta

Pomposa tra arte, natura e gastronomia - Il programma della Sagra della Patata

Pomposa tra arte, natura e gastronomia - Il programma della Sagra della Patata
Si preannuncia ricchissimo di iniziative anche l'ultimo week-end del Festival della Natura, rassegna dedicata alle escursioni, al birdwatching e alla gastronomia, fra i territori di Codigoro, Mesola e Goro. L'evento clou è certamente la Sagra della Patata, giunta, nel parco abbaziale di Pomposa, alla tredicesima edizione. 

Per festeggiare il proprio decimo compleanno, il Gruppo Ciclistico Mezzogoro ha organizzato il Cicloraduno del Fritto e del Prosecco, in testa al quale parteciperà un testimonial d'eccezione, il campionissimo Francesco Moser, leggenda vivente del ciclismo italiano. La pedalata ciclo-turistica di 55 chilometri, prenderà il via, alle ore 10 di domenica 29 settembre, da Mezzogoro, per toccare luoghi di straordinario valore paesaggistico, quali il Castello di Mesola, la Sacca di Goro con il suo porto turistico, la millenaria Abbazia di Pomposa, la suggestiva Riviera Cavallotti a Codigoro, sulla quale si affacciano numerosi edifici storici in stile liberty, sino a fare ritorno in piazza Vittorio Veneto, a Mezzogoro. 

La sfilata cinofila "Quattro zampe nel parco", organizzata alle ore 9.30 dall'Oipa è uno degli eventi che si susseguiranno durante tutto l'arco della giornata festiva di domenica 29/09. Alle ore 10 aprirà i battenti il Mercato ambulante e quello dei prodotti tipici con il Mercatino degli hobbisti. Non mancheranno il Tiro con l'arco e giochi di tiro al salame, a cura dell'associazione Arcieri di Lagosanto, la visita guidata (ad offerta libera) all'ex giardino benedettino, tra ortaggi, piante officinali e fiori e la visita guidata, alle ore 11.40 dell'Abbazia di Pomposa (per informazioni: Iat: 0533/719110, dalle ore 9.30 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 18). 

Alle ore 11.45 si terrà la cerimonia inaugurale della Sagra della patata, in presenza delle autorità, mentre alle ore 12 è prevista l'apertura dello stand gastronomico, sempre all'interno del parco abbaziale, a cura del Gruppo Contadini, dell'Aido di Codigoro e della Pro-Loco. Alle ore 15.30 largo ad uno spettacolo per bambini, in compagnia dei Clerici vagantes, tra musici, giocolieri e alchimisti. Alle ore 16 partirà una visita guidata nell'Abbazia di Pomposa. 

In programma, dalle ore 10 alle ore 12.45 e dalle ore 15.30 alle ore 18.15 anche l'apertura e la visita al Campanile di Pomposa, a cura dell'associazione Pomposa Eventi. Ma il calendario delle iniziative dell'ultimo fine settimana del Festival della Natura, contempla anche una serie di iniziative, che animeranno la giornata di sabato 28 settembre. Alle ore 8 di sabato (28/09), prenderà il via dal piazzale del porto di Goro un'affascinante escursione di birdwatching con la guida esperta di Menotti Passarella. Ci si sposterà poi nella Valle Dindona, una golena all'interno dell'alveo del Po di Goro che, in questo periodo ospita una ricca avifauna, composta da aironi, ibis, cormorani, limicoli, anatre, rapaci e passeriformi. Si proseguirà con osservazioni nella Sacca di Goro, con svassi, marangoni minori, gabbiani e rondini di mare. Per informazioni e prenotazioni: Menotti Passarella, tel. 348-3963900. 

Sempre sabato 28 settembre, alle ore 15, in compagnia di Menotti Passarella, avrà luogo un itinerario guidato all'interno della riserva naturale del Gran Bosco della Mesola, per osservare i rapaci. Anche in questo caso per prenotazioni ed informazioni il recapito di riferimento è quello dello stesso Passarella. Appuntamento serale, alle ore 21, sabato 28/09, per una Passeggiata nel Sentiero natura, all'interno della Garzaia di Codigoro. Durante la passeggiata si potranno ammirare le falene e altre creature notturne, grazie all'ausilio di uno speciale lume, che consente di attirare, osservare e fotografare le farfalle notturne, che popolano questa piccola riserva, alle porte di Codigoro. L'entrata, per l'occasione, è ad offerta libera, Per informazioni: tel. 349-3592339. 

Domenica 29 settembre, alle ore 9, in attesa dell'inaugurazione della Sagra della Patata, si potrà partecipare ad una suggestiva Camminata nella Natura, con partenza dall'Oasi Garzaia di Codigoro. Di lì si raggiungerà il Bosco Spada ed infine l'Abbazia di Pomposa, dove ai partecipanti sarà offerta una degustazione di prodotti tipici locali. La passeggiata consta di circa 5 chilometri, tre dei quali all'interno della Garzaia, uno nel bosco Spada e l'ultimo per raggiungere l'Abbazia. Per informazioni e prenotazioni si suggerisce di contattare l'Oasi Garzaia al recapito 349-3592339. 

Il Festival della Natura per domenica 29/09 prevede anche un appuntamento di Orienteering alle dune fossili di Massenzatica, con inizio alle ore 10. Bambini e adulti, con l'ausilio di una mappa, proveranno ad orientarsi all'interno delle dune, per vivere un'esperienza unica a contatto con la natura. Per informazioni: IAT di Mesola (tel. 0533-993358).
Condividi su:

Altre notizie: