Comacchio e Lidi

Servizio Civile Universale, tanti progetti in provincia di Ferrara

Servizio Civile Universale, tanti progetti in provincia di Ferrara

Il Dipartimento per le politiche giovanili ha indetto un Bando per la selezione di circa 40 mila volontari da impiegare nei progetti di Servizio Civile Universale in Italia e all'estero. Adesione su larga scala anche nei Comune del Basso Ferrarese che hanno presentato una serie di progetti di educazione e promozione culturale attraverso i quali si consente la partecipazione.

Il Bando del Servizio Civile Universale prevede 12 mesi di servizio con un impegno che copre 5/6 giorni a settimana regolarmente retribuiti secondo le normative vigenti, siano essi progetti nel Comune di residenza o all'estero.

Le candidature al progetto dovranno essere presentate esclusivamente on line attraverso SPID, il "Sistema Pubblico d'Identità Digitale" dell'Agenzia per l'Italia Digitale. Sul sito Agid.gov.it sono disponibili tutte le informazioni su cosa è Spid, quali servizi offre e come si richiede.

La domanda di partecipazione deve essere indirizzata direttamente all'ente che realizza il progetto prescelto, specificando la sede di preferenza, esclusivamente attraverso la piattaforma DOL, raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone. 

Saranno richiesti i seguenti requisiti: cittadinanza italiana, ovvero di uno degli altri Stati membri dell’Unione Europea, ovvero di un Paese extra Unione Europea purché regolarmente soggiornante in Italia. Aver compiuto il diciottesimo anno di età e non aver superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni). Non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno.

Volete sapere quali sono i progetti nei Comuni in provincia di Ferrara? L'elenco completo lo potete trovare consultando il sito di Copresc Ferrara  

Se invece siete interessati a progetti presenti nel territorio dell'Emilia Romagna, troverete tutti i dettagli sul portale regionale.

Spirito di avventura e curiosità non vi mancano? Consultate anche tutti i progetti presentati in tutto il territorio nazionale attraverso il sito nazionale del Servizio Civile e quelli internazionali sulla sezione Estero di Copresc Ferrara 

Le date di avvio dei progetti vengono stabilite tenendo conto di diverse variabili (colloqui selezione, invio graduatorie, esigenze del progetto e tempi necessari al Dipartimento per l’esame delle graduatorie). L’avvio sarà consentito in base a specifici scaglioni di avvio definiti dal Dipartimento e comunque entro il 30 aprile 2020.

Condividi su:

Altre notizie: