Comacchio e Lidi

Summit Spiagge, Comacchio firma il protocollo con l'Agenzia Nazionale del Turismo

Summit Spiagge, Comacchio firma il protocollo con l

A Castiglione della Pescaia continuano i lavori del G20s delle Spiagge Italiane, il summit delle principali località balneari che insieme accolgono più di 70 milioni di turisti. Il Comune di Comacchio, con l’Assessore al Turismo Riccardo Pattuelli, è stato uno dei protagonisti che ha sottoscritto il protocollo.

L’intesa tra le località del G20s e l’ENIT (Agenzia Nazionale del Turismo), rappresenta il primo risultato concreto di un movimento nato dal basso e che punta a creare una pressione positiva sulle istituzioni per migliorare e rendere ancora più competitivo il nostro turismo. Con questo protocollo, si avvia una fase di collaborazione concreta con tra i partners, per sviluppare e coordinare una serie di attività sistemiche in tutto il settore. Nasce così un tavolo di coordinamento composto dal Direttore Esecutivo dell’ENIT, e dalla segreteria tecnica e un gruppo di rappresentanti dei Comuni del G20s”.

Oggi, continuano i lavori con i rappresentanti delle località impegnati nei diversi tavoli tecnici. Si affronteranno i temi sulle macro aree di promozione turistica, l'innovazione tecnologica da applicare al settore, la sostenibilità ambientale che è al centro di questa edizione, la fiscalità locale e la sicurezza che accresceranno un sistema efficiente e funzionale per turisti ed operatori.

Condividi su:

Altre notizie: