Comacchio e Lidi

Lido Nazioni in festa con il Carnevale estivo

Lido Nazioni in festa con il Carnevale estivo

Torna domenica 11 agosto il Carnevale di Lido delle Nazioni. E torna a distanza di tre giorni da quello dei lidi Pomposa e Scacchi. L’intenzione dell’organizzazione, curata da made Eventi è infatti quella di creare la settimana dei carnevali, che il prossimo anno potrebbero essere addirittura tre. Questo per far sì che i turisti che amano questo tipo di eventi possano programmare la scelta della vacanza in questa occasione. Ma anche alo scopo di favorire la creazione di pacchetti-vacanza ad hoc.

Il Carnevale di Lido Nazioni fa parte del programma di eventi estivi promosso e sostenuto dal Comune di Comacchio, da Visit Comacchio e Bper Banca. Il coordinamento è stato curato da Franco Casoni Management, mentre la parte tecnica è stata affidata all’architetto Andrea Roma. Come sempre i carri saranno quelli del celebre e divertentissimo carnevale di Pitoch, che partito da Mezzogoro anni fa, ha conquistato tutto il Delta esibendosi in varie cittadine.

Il ritrovo per la partenza è previsto in piazzale Mexico, davanti all’omonimo bagno, alle ore 21. Da qui partirà il corteo che si snoderà su lungomare Canarie, si prosegue poi su Lungomare Italia dove, all’incrocio con viale Germania, i carri grandi si fermeranno, mentre proseguiranno quelli piccoli e le due macchine truccate in maniera colorata e divertente. Da lì il corteo carnevalesco si dirigerà in viale Francia, quindi viale San Marino, viale Jugoslavia, viale Portogallo dove, all’incrocio con viale Germania i carri grandi si ricongiungono con i carri piccoli per finire tutti insieme in viale Spagna dove ci terrà il gran finale.

Come sempre i bambini potranno salire sui carri in tutta sicurezza, mentre il pubblico a bordo strada potrà godere del cosiddetto “gettito”, che gli esperti ci cortei carnevaleschi sanno che consiste nel lancio di dolciumi, giocattoli e altri regali per omaggiare soprattutto i bambini. Un sentito ringraziamento da parte degli organizzatori va agli appositi uffici del Comune di Comacchio (Turismo, Commercio, Suap) per la preziosa collaborazione e ovviamente al corpo de vigili urbani.

Condividi su:

Altre notizie: