Comacchio e Lidi

Abusivismo, venditore tenta la fuga ma viene fermato a Porto Garibaldi

Abusivismo, venditore tenta la fuga ma viene fermato a Porto Garibaldi

Nell’ambito dei servizi di prevenzione e contrasto all’abusivismo commerciale, nei giorni scorsi la Polizia Municipale di Comacchio è intervenuta sulla spiaggia di Porto Garibaldi con il sequestro di merce ed in particolare di 43 coperture vetro cellulare, 138 cover e 8 spinner proposti in vendita abusivamente da un cittadino extracomunitario residente nel ferrarese. 

All'abusivo è stata contestata la violazione articolo 29.1 del decreto legislativo n. 114/98 che prevede la sanzione amministrativa di 5.164 euro e il sequestro della merce

Durante l’intervento, alla vista degli agenti, l’abusivo insieme ad altri venditori ha tentato la fuga ma è stato raggiunto e bloccato dagli agenti per l’identificazione e la contestazione degli illeciti amministrativi. Gli altri abusivi sono invece riusciti a dileguarsi, abbandonando parte della merce, che comprendeva 104 pezzi di accessori per l’abbigliamento tra cui borse, borsellini non contraffatti.

Condividi su:

Altre notizie: