Spettacolo

Globetrotter in concerto a Forlì, una grande serata jazz

Globetrotter in concerto a Forlì, una grande serata jazz

Dell’ottimo jazz sarà protagonista mercoledì 17 luglio a Forlì in occasione del concerto dei Globetrotter, il quintetto composto da Luca di Luzio, Jimmy Haslip, Max Ionata, Alessandro Altarocca e Rodney Holmes.

La serata, promossa da Well in collaborazione con l'Associazione Culturale Jazzlife prevede una cena con degustazione di buon cibo locale preparata da SlowFood Forlì. Un evento esclusivo che si terrà presso l’Ex cinema Mazzini in Corso della Repubblica 88 a Forlì, a partire dalle 21.

Ad accompagnare la serata sarà la cena preparata con ingredienti a km zero: in menù troviamo strudel salati, quiques alle verdure, fusilli in insalata con tonno, capperi, olive taggiasche e scorza di limone, riso venere con verdure allo zenzero, maialino al sedano, rucola, grana e gocce di pesto al basilico, verdure fresche alla julienne, fantasia di frutta, dessert, acqua e degustazione di vini locali.

È richiesta la prenotazione al numero 339 2739176, disponibile anche per informazioni.

Globetrotter, titolo dell’album di Di Luzio prodotto da Jimmy Haslip, si presenta come un viaggio nel mondo del Jazz contemporaneo dove Funk, Blues, Jazz e Musica Latina si uniscono in un percorso musicale comune. I brani, tutti originali, sono scritti da Luca di Luzio, chitarrista che ha approfondito la conoscenza di diversi stili per distillare la propria visione musicale fondata su due caratteristiche: melodia e groove. La scelta di una sezione ritmica di altissimo livello con Jimmy Haslip al basso elettrico diventa quindi la chiusura perfetta del cerchio di questo progetto musicale.

La collaborazione tra Luca e Jimmy Haslip si concretizza nel progetto discografico Globetrotter prodotto dallo stesso Haslip che contempla la presenza di musicisti come Dave Weckl alla batteria, Max Ionata al sassofono, George Whitty alle tastiere e altri ospiti tra cui Alessandro Fariselli.


Condividi su:

Altre notizie: